5 gennaio 2017 redazione@sora24.it
LETTO 6.603 VOLTE

SORA – Un caso accertato di scabbia al centro profughi

Il Comune ha avviato le procedure del caso, la struttura verrà sottoposta immediatamente a disinfestazione.

Un caso si scabbia accertato al centro profughi e un altro in fase di studio. La notizia è riportata su la Provincia Quotidiano nell’articolo a firma di Luciano Nicolò. Si tratta di una «infestazione contagiosa della pelle, non pericolosa ma comunque fastidiosa, provocata dall’acaro Sarcoptes scabiei» ed è stata riscontrata su uno degli immigrati alloggiati nell’ex caserma dei Vigili del Fuoco in via Barca San Domenico a Sora.

Sulla vicenda, continuando a leggere il testo di Nicolò, è intervenuto l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Sora, Veronica Di Ruscio, dichiarando che sono state «già attivate tutte le procedure del caso» e che la struttura verrà immediatamente sottoposta a disinfestazione.

Commenti

wpDiscuz
Menu