1 aprile 2015 redazione@sora24.it
LETTO 2.643 VOLTE

Sora: un nuovo volto per Piazza Mayer Ross, via ai lavori

Nuovo volto per Piazza Mayer Ross che sarà sottoposta ad un articolato intervento di restyling. Sono in corso le procedure di gara per l’affidamento dei lavori di completamento della sistemazione e dell’arredo dell’area. “Sul sito, che è stato oggetto di un’opera di riqualificazione nell’ambito del più esteso intervento di ristrutturazione del cinema teatro Capitol (ultimato nell’anno 2008), si interverrà sotto l’aspetto funzionale ed estetico per migliorarne la fruibilità nel suo complesso senza realizzare altre opere “strutturali” – dichiara il Sindaco Ernesto Tersigni – Restituiremo presto alla cittadinanza un luogo di aggregazione e di incontro in pieno centro storico, idoneo ad ospitare agevolmente eventi e spettacoli”.

Con i lavori in programma su Piazza Mayer Ross saranno definitivamente risolte alcune criticità dell’area grazie ad opere si completamento e sistemazione delle due zone archeologiche, della facciata di ingresso dell’edificio museale e dell’Auditorium “De Sica”. Alcuni degli interventi sono inseriti nel Programma “Contratti di Quartiere” e riguardano la parte superiore di Piazza Mayer Ross che allo stato attuale è già area di cantiere. Qui verranno realizzati dei terrazzamenti che daranno vita ad una sorta di giardino pensile con fiori, essenze, panchine e vialetti.

Per quanto riguarda l’impianto di illuminazione, uno scenografico gioco di luci valorizzerà la facciata del museo e i muri in pietra. I corpi illuminanti saranno di ridotte dimensioni (tipo a led e lama) per dare rilievo agli elementi caratterizzanti: bucature, stucchi e cornici e ridurre, nel contempo, l’inquinamento luminoso. Il progetto si completerà con l’istallazione di elementi di arredo (panchine ed illuminazione), il potenziamento dell’impianto di video sorveglianza su tutto l’ambito della piazza, opere varie e complementari tra le quali la sostituzione dei coperchi dei vari pozzetti esistenti con prodotti in ghisa, la pulizia delle pareti in pietra, il posizionamento di cestini portarifiuti.

Intanto si è intervenuti sul portone di ingresso dell’Auditorium “De Sica” e sull’uscita di sicurezza in Via Fosca con la riparazione e sostituzione delle cerniere e dei cuscinetti che risultavano danneggiati. Visto, poi, che la scenografica piazza ospiterà l’allestimento della Passione Vivente a cura dell’Associazione “Trecentosessantagradi” il Servizio Manutenzione del Comune ha effettuato un’accurata opera di pulizia dell’intera area. Dopo avere richiesto le opportune autorizzazioni alla ditta che ha in gestione il cantiere è stata Bonificata anche la parte superiore della piazza. Si ringrazia per la fattiva collaborazione l’Ambiente S.u.r.l. e la Polizia di Stato per le misure di sicurezza messe in campo.

Commenti

wpDiscuz
Menu