3 maggio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 692 VOLTE

SORA – Via ai controlli della Guardia di Finanza negli alloggi ATER e del Comune per scovare inquilini abusivi

Prosegue la collaborazione tra Comune di Sora e Guardia di Finanza nell’attuazione del Protocollo della Legalità, sottoscritto il 19 ottobre 2011. Stamani alcuni agenti delle Fiamme Gialle hanno iniziato la verifica degli alloggi di proprietà dell’Ater e del Comune di Sora. La Guardia di Finanza è stata accolta presso l’Ufficio ERP dell’Ente che ha provveduto a fornire tutti gli atti ed i dati utili all’ispezione.

Gli agenti, acquisita la necessaria documentazione dei nuclei familiari residenti negli alloggi al vaglio, verificheranno i relativi parametri di reddito per individuare eventuali occupazioni abusive. Il Protocollo della Legalità, siglato dal Sindaco Ernesto Tersigni e dal Comando Provinciale di Frosinone della Guardia di Finanza, mira a migliorare l’efficacia dell’azione ispettiva in materia di prestazioni agevolate, grazie al coordinamento dei controlli delle posizioni reddituali e patrimoniali.

Già nel mese di gennaio, la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora ha ricevuto dal Comune di Sora l’elenco dei cittadini che usufruiscono dell’esenzione dal pagamento dei servizi di refezione e trasporto scolastico. Gli agenti stanno svolgendo un controllo reddituale su tutti i nuclei familiari beneficiari e daranno comunicazione all’Ente delle violazioni di natura amministrativa, penale e tributaria, provvedendo agli adempimenti conseguenti all’eventuale non veridicità dei dati dichiarati dai cittadini.

Commenti

wpDiscuz
Menu