Pubblicità

Sorantiqua riparte con una importante novità: stanno cadendo gli steccati di categoria

Pubblicato illunedì 10 ottobre 2016   
Pubblicità

Da sabato consultavamo i comunicati orari riguardanti il tempo, ricavati dagli elaborati della A.M. per il quadrante di Sora e con grande gioia abbiamo constatato la loro precisione. Infatti dopo una serata dalle condizioni incerte e una presenza di pioggia intervenuta durante la notte, all’alba salutavamo una leggera brezza che puliva il cielo Complice una giornata veramente da Ottobrata Romana, Sora ha domenica 9 ottobre, celebrato il mercatino Sorantiqua che ha premiato tutti coloro che ne curano l’organizzazione, in primis l’Assessore Stefano Lucarelli e i suoi collaboratori.

Pubblicità

L’affezione degli espositori che ormai da anni vengono a Sora, grazie a un rapporto di stima e di fiducia instaurato da tempo con l’organizzazione, la presenza di nuovi espositori di antiquariato e artigianato, la localizzazione dell’evento, C.so Volsci e P.zza Santa Restituta, hanno dato alla città e ai turisti occasionali, un’edizione di Sorantiqua di assoluta rilevanza.

Moltissimi espositori, anche se alcuni hanno dato forfait per il maltempo previsto, tra cui alcuni per la prima volta, merce selezionata, una varietà di prodotti da fiera campionaria, abbiamo avuto veramente un Mercatino su cui contare per un rinnovato sviluppo di Sora. Oltre sessanta espositori hanno voluto scommettere con la congiuntura presentando una varietà di offerte in grado di rispondere alle richieste più fantasiose degli avventori. Sora ha risposto positivamente anche a loro.

L’accoglienza offerta ai nostri espositori, con l’invito a sostenere Sorantiqua da parte dell’Assessorato e del Sagittario, ha visto l’adesione di numerosi caffè, pasticcerie e gelaterie del centro di Sora fra cui: Chantilly, Bibliotè, Momà, La Bouvette, Bar dei Portici, Papa Rossi, Esedra e i due Masci che hanno loro offerto il “Benvenuto di Sora” consistente in un aromatico caffè caldo e un sapido cornetto.

Quello messo in atto da tali esercizi è un gesto dal grande significato, stanno cadendo gli steccati di categoria e si conviene dell’importanza di Sorantiqua per la città. La sinergia tra gestori, Assessorato, Sagittario creano le condizioni per fornire una nuova immagine di Sora nel difficile cammino della ripresa. Il lungo periodo sabbatico ha anche sollecitato la curiosità e l’aspettativa dei cittadini, per cui fin dalle prime ore del mattino il corso risultava insolitamente popolato.

Bisogna dare atto che hanno contribuito al successo anche alcune iniziative sul piano sociale. Il modulo riservato per illustrare alle Mamme l’importanza dell’allattamento al seno, con il concorso della Farmacia Savoia e la chiusura della settimana che le Associazioni IRIS e Iniziativa Donne hanno dedicato alla prevenzione tumorale femminile. Quanto verificatosi domenica 9 conferma anche la convinzione che Sorantiqua può essere la cassa di risonanza di eventi concomitanti che attiva un moltiplicatore sinergico reciproco. Alla fine della giornata soddisfazione generale, reciproci ringraziamenti e proposte di progetti che già dal Natale potrebbero ulteriormente vivacizzare Sora.

Rodolfo Damiani

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24 Verdana Srl 800-090501 info.ciociaria24.net