7 maggio 2015 redazione@sora24.it
LETTO 925 VOLTE

Stagione Teatrale Sorana 2014-2015: toccherà alla compagnie “Il Murajone” il compito di chiuderla

Domenica ore 20:30 presso l'Auditorium “Baronio” in via L. Ariosto - Sora, si esibirà la compagnia “Il Murajone” di Pescosolido.

La compagnia Il Muraglione di Pescosolido porterà in scena “Li nepute de lu sinneco” di Eduardo Scarpetta, da “Le droit d’un ainé” di Burani. Adattamento e regia di Giuseppe Tersigni.

Un teatro per ridere! Fino a che punto è possibile ricavare da un testo di Eduardo Scarpetta una sua visione del mondo? Una sua filosofia? Scarpetta non scrive per proporre una sua idea del mondo o dell’uomo, egli non pone ipotesi esistenziali né mai esamina la condizione dell’uomo in un preciso momento storico. In Scarpetta non c’è storicità né storia, ma solo il senso di una quotidianità nella quale gli interventi che mirano a modificarla, non creano modifiche, ma guasti che fanno solamente ridere e divertire. Il Teatro di Scarpetta ha per fine il ridere, ridere ad ogni costo.

Ricordo che questo è l’ultimo evento di una Stagione Teatrale Volsca costituita al suo interno da 14 compagnie teatrali che, come avrete visto, ci hanno fatto ridere, gioire e riflettere. Ci vediamo domenica alle 20:30.

imm_03

Commenti

wpDiscuz
Menu