11 giugno 2012 redazione@sora24.it
LETTO 145 VOLTE

SUPERBIKE: GP SAN MARINO. DOPPIETTA DI BIAGGI, MAX IN FUGA NEL MONDIALE

MISANO ADRIATICO (ITALPRESS) – Max Biaggi firma una doppietta importantissima in ottica iridata, vincendo entrambe le gare del Gran Premio di San Marino, settimo appuntamento del Mondiale Superbike “monogommato” Pirelli. Sul circuito di Misano Adriatico, il romano dell’Aprilia, in Gara 1 ha preceduto sul podio le due Ducati 1098R di Carlos Checa e Davide Giugliano (Althea Racing). Tom Sykes, in sella alla sua Kawasaki Ninja, partito dalla pole, ha chiuso in quarta posizione. Undicesimo Badovini (Bmw). Ritirato Marco Melandri (Bmw). In Gara 2, invece, l’ex Corsaro Nero, dopo aver lasciato sfogare in avvio gara gli avversari, ha poi preso la testa della corsa iniziando una cavalcata solitaria, conclusa solo sotto l’abbassarsi della bandiera a scacchi. Alle sue spalle lotta per gli altri due gradini del podio tra la Honda di Jonathan Rea e la BMW Motorrad Motorsport di Leon Haslam, arrivati, poi, nell’ordine. Quindi le altre due S1000 RR di Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) ed Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet). Da segnalare che il pilota ravennate è stato sotto investigazione per una toccata con Carlos Checa che è costato nei giri iniziali il ritiro al campione del mondo della Ducati dell’Althea Racing. Sesto posto per Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet). Biaggi ora è in fuga in classifica con 210,5 punti. Al secondo posto si è portato Jonathan Rea con 172. Terzo Sykes con 164,5; quindi Melandri con 155,5 davanti a Checa rimasto fermo a 150,5.

Fonte: www.italpress.com

Commenti

wpDiscuz
Menu