24 luglio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.381 VOLTE

TEAM PARRAVANO CORSE: Grande vittoria ad Adria con dedica a EDOARDO ABBATE

Nuovo trionfo del team PARRAVANO CORSE, con i tre piloti Daniele Parravano , il centauro sorano Tonino Di Carlo e il siciliano Giovanni Mancuso, nella gara del campionato italiano Endurance di 4 ore svoltasi ad Adria il 21 luglio. Gara molto affascinante dal punto di vista della spettacolarità perché effettuata in notturna. Grande lavoro di preparazione per quanto riguarda la moto visto che la stessa necessitava in più dell’impianto fari. La gara iniziava sabato sera alle 19 per terminare alle 23. Come al solito grande rivalità con le fortissime moto GUZZI e le potentissime moto giapponesi, ma la fortissima Ducati Panta del team Parravano, sebbene penalizzata dalla cilindrata 820cc, si faceva comunque rispettare partendo con il 3° tempo proprio dietro alle due Moto Guzzi.

Al via il grande Giovanni Mancuso innescava un duello con la Guzzi di Iosca/Rossi (autore della pole position) che durava per circa 20 min decidendo poi di superarlo e lasciarlo ad oltre 20 secondi già al primo cambio pilota. Al rientro il Team Parravano si ritrovava secondo senza capire il motivo, ma evitando di demoralizzarsi innescava una serie di giri veloci con il titolare del team Daniele, che recuperava il distacco e superava il leader della gara Valentini/Zaccarelli alla guida della Suzuki federiconi di 1000cc.

Una volta ripresa la testa della gara non ce ne è stato più per nessuno. Il vantaggio accumulato è arrivato a superare nel finale di gara ben 7 giri al secondo. Non fosse stato per il ritiro nella gara di Vallelunga, causato da una scivolata sull’olio, si sarebbe trattato della quarta vittoria in quattro gare. Come al solito grande sportività a fine gara da parte degli altri piloti che si sono complimentati con i vincitori.

Emozionante la premiazione in stile americano con le prime tre moto sotto il palco e l’inno nazionale. Ora il team Parravano Corse è secondo in campionato a tre punti dal primo in classifica. Prossima gara la prestigiosissima 200 Miglia di Imola, dove lo stesso team sorano cercherà di portare in alto ancora una volta i colori della sua terra. Un ringraziamento a tutto il team, ai meccanici, agli amici e tifosi che ultimamente sono tanti e trasmettono voglia ed energia per dare il massimo ad ogni gara.

Infine il team Parravano Corse ed i piloti tutti desiderano dedicare la vittoria alla memoria di EDOARDO ABBATE, centauro sorano scomparso recentemente.

Commenti

wpDiscuz
Menu