27 giugno 2012 redazione@sora24.it
LETTO 119 VOLTE

TENNIS: WIMBLEDON. SCHIAVONE IN RIMONTA, KNAPP E LORENZI ELIMINATI

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Francesca Schiavone ritrova proprio sull’erba di Wimbledon, la stessa che ospiterà le Olimpiadi, l’urlo della Leonessa. Una vittoria in rimonta, quella dell’azzurra, testa di serie numero 24, piu’ forte anche della schiena, che l’ha condizionata durante il match. La milanese ha battuto in tre set, dopo essere stata ad un passo dal ko nel secondo, la giovanissima mancina britannica Laura Robson, classe 1994, grande speranza del tennis inglese: 2-6 6-4 6-4 per la ‘Leonessa’, che ha compiuto 32 anni sabato scorso. Resta al palo, invece, l’altoatesina Karin Knapp, che si e’ arresa al debutto, con il punteggio di 4-6 6-4 6-0, alla britannica Elena Baltacha.S uccessi della bielorissa Victoria Azarenka, dell’americana Serena Williams e della ceca Petra Kvitova, campionessa in carica. Impresa solo sfiorata, nel tabellone maschile, da Paolo Lorenzi. Il suo match contro Nicolas Mahut era stato sospeso ieri sera per l’oscurita’ sul punteggio di due set pari dopo che il senese era stato avanti due set ad uno: 3-6 7-5 7-6(3) 5-7 lo score al momento dello stop. Oggi, nella prosecuzione sempre sul Court 4 come da regolamento, il francese non ha concesso alcuna chance a Lorenzi: 6-2 in poco piu’ di mezz’ora nel parziale decisivo. Resta dunque Fabio Fognini l’unico azzurro promosso al secondo turno: il ligure se la vedrà domani con lo svizzero Roger Federer. Tra i big scesi in campo oggi, Rafael Nadal regala qualche brivido solo nel primo set contro il brasiliano Thomaz Bellucci: sotto 0-4, il mancino spagnolo rimonta e si aggiudica la sfida per 7-6(0) 6-2 6-3.

Fonte: www.italpress.com

Commenti

wpDiscuz
Menu