29 gennaio 2015 redazione@sora24.it
LETTO 1.086 VOLTE

Tesseramento Pd Sora, Pellegrini polemizza: «Il metodo della segretaria è antidemocratico»

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota a firma del Dott. Antonio Pellegrini (Sel).

«Ho casualmente ricevuto il messaggio della Segretaria del Partito Democratico di Sora, che allego di seguito: “In data 29/01/2015, presso la sede del circolo Pd di Sora, è aperto il tesseramento 2014. Dalle ore 16.00 alle ore 17.00 verrà effettuato il tesseramento per i nuovi iscritti e dalle ore 17.00 alle ore 18.00 verranno effettuati i rinnovi dei tesserati. Cordiali saluti. Tiziana Tucci”.

Un messaggio ad uso interno. Mi son chiesto: stare zitto e farmi gli affari miei in quanto non iscritto al PD? Quello che succede non mi riguarda? Se la sbrighino gli iscritti? Alla fine la rabbia per un gesto così antidemocratico mi ha spinto a rendere pubblico IL METODO che la Segretaria del PD Sorano continua a perpetuare sulla scena politica  sorana che, penso, riguarda anche me.

Non allego il mio commento argomentato in tutti isuoi aspetti, ma una cosa mi preme mettere in risalto: il metodo antidemocratico usato per il gesto primo di un cittadino desideroso di iscriversi ad un partito che governa l’Italia e che vuole governare Sora, potersi iscrivere solo e solamente in una ora stabilità, senza nessuna preventiva ed ampia pubblicizzazione del fatto. Forse la Segretaria sta chiedendo l’iscrizione alla setta segreta della massoneria? Il mio commento finisce qui. Mi son chiesto: come evitare che succeda tutto ciò? E’ l’interrogativo che pongo a tutti».

Commenti

wpDiscuz
Menu