Pubblicità
lunedì 4 gennaio 2016 redazione@ciociaria24.net

Tiziana Di Vito annuncia una lodevole iniziativa “contro lo spreco” a Sora

Riceviamo e pubblichiamo la seguente comunicazione a firma di Tiziana Di Vito, presidente dell’Associazione “l’ApertaMente” che annuncia una importante iniziativa per il giorno dell’Epifania.

«In qualità di Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale l’ApertaMente, sono promotrice di una iniziativa contro lo spreco del cibo post-festività, che parte il 6 gennaio, con la presentazione presso il Comune di Sora, e proseguirà tutto il mese. Nonostante siano passati i giorni di festa e ne usciamo quasi tutti con qualche chilo in più, le nostre dispense continuano ad essere colme di cibo che non mangeremo e che probabilmente andrà a finire nel cassonetto della spazzatura tra qualche mese.

Ho proposto di “pulire”, “svuotare” le nostre case e donare quanto abbiamo in più, a coloro che sono meno fortunato di noi, e sono veramente tanti. Quanto raccolto quest’anno andrà all’AIPES (Ass. Intercomunale Per Esercizio Sociale) che provvederà a distribuirlo nell’ambito dei 27 comuni di sua pertinenza.

Faccio appello a chiunque voglia unirsi all’iniziativa, singoli cittadini, associazioni, ma anche commercianti del settore alimentare (supermercati , bar, pasticcerie, forni che avanzeranno prodotti cosiddetti natalizi anche dopo il “prendi tre, paghi due”), ai dirigenti scolastici perché possano promuovere tale progetto tra gli alunni, (unendo anche un percorso di riflessione), insomma a chiunque abbia un qualcosa da offrire, senza dover acquistare nulla, come si fa invece nelle raccolte alimentari classiche. Ovvio che qualsiasi prodotto è ben gradito, anche se non fosse cibo».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
Menu