mercoledì 16 aprile 2014 redazione@sora24.it

Barone, Simoncelli, Marcelli, Milano, Roccatani, Recchia e Di Stefano insieme: Sorano, non puoi mancare!

Donato Simoncelli, Delfo Marcelli, Luigi Milano, Attilio Roccatani, Sandro Barone, Sandro Recchia, Pasqualino Di Stefano, tutti insieme in campo! Cose del genere capitano una volta sola nella vita e sono imperdibili. Tutti i Sorani conoscono alla perfezione le qualità tecniche di questi “eterni ragazzi” e per nulla al mondo vorrebbero perderseli mentre fronteggiano, sul sacro terreno dello Stadio Claudio Tomei, attori famosi come Enzo De Caro, Giorgio Pasotti, Matteo Branciamore, Sebastiano Somma e forse anche Cristian De Sica.

Di cosa parliamo? Della partita del cuore tra la Nazionale Attori e la selezione sorana “Uniti per il Restauro”. Il match è stato organizzato per raccogliere i fondi necessari al completamento dei lavori di ristrutturazione della chiesa più amata dai Sorani, la Stella polare della Città, la Madonna delle Grazie.

partita-del-cuore

Si giocherà Domenica 11 Maggio alle ore 15:30. L’ingresso sarà unico e costerà 10 euro (ridotto ragazzi 5 euro). L’incasso ovviamente verrà devoluto a favore del Santuario che da oltre 500 anni veglia dall’alto sulla città volsca. Nei prossimi giorni conosceremo anche gli altri nomi dei campioni sorani che scenderanno in campo della compagine “Uniti per il Restauro”. L’evento, dal punto di vista sportivo, si preannuncia davvero memorabile.

Nel frattempo prosegue la raccolta fondi attraverso le offerte di tutti coloro che hanno a cuore le sorti della Madonna delle Grazie, molto più di una chiesa per il popolo sorano. La notte del 16 Febbraio 2013, lo ricordiamo, una scossa di terremoto di magnitudo 4.8 Richter, la più forte dal 1915, arrecò gravi danni all’edificio dichiarato poi inagibile.

Di seguito le coordinate dove inviare le offerte:
CONTO BANCO POSTA
COD. IBAN: IT 31 P 07601 14 800 001013096829
Causale: RESTAURO CHIESA MADONNA DELLE GRAZIE

1237803_788230151188707_6144502076458513820_n

Commenti

wpDiscuz