10 dicembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 126.396 VOLTE

Trovato il cadavere di Gilberta Palleschi. L’assassino sarebbe un muratore

Oggi è stato trovato il cadavere di Gilberta Palleschi. La conferma è arrivata dall’avvocato della famiglia, Massimo Contucci.

Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, è stato scoperto in un dirupo a Campoli Appennino, a pochi chilometri da dove la donna è stata avvistata per l’ultima volta.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero, dietro l’omicidio di Gilberta ci sarebbe un tentativo di stupro da parte di un muratore, che non conosceva la professoressa. Sarebbe stato lui stesso ad indicare agli inquirenti il luogo dove aveva occultato il cadavere, che è stato trovato senza vestiti.

Alle 18:30 si terrà una conferenza stampa, nella Procura di Cassino, per rendere noti tutti i particolari della drammatico epilogo della scomparsa della professoressa Palleschi.

Commenti

wpDiscuz
Menu