4 aprile 2014 redazione@sora24.it
LETTO 598 VOLTE

Tutto il consiglio comunale di Sora a Roma col «pullmino» per gli Lsu

Il primo punto all’ordine del giorno del consiglio comunale svoltosi ieri pomeriggio in municipio a Sora riguardava i 48 ex LSU in servizio presso il comune volsco. In sostanza si doveva parlare della prospettiva lavorativa di queste persone, la cui situazione è stata spiegata tecnicamente dall’avv. Rosalia Bono in occasione del terzo appuntamento con il ciclo “Il Popolo Sovrano” (guarda il filmato).

10247425_10202721515232261_893298740_n

Al termine del dibattito l’assise municipale ha sospeso la seduta per scrivere un documento da presentare in Regione al fine di richiedere lo sblocco dei fondi necessari per garantire le dovute spettanze ai lavoratori. Il documento è stato votato all’unanimità e, come proposto dal consigliere Massimo Ascione, potrebbe essere presentato da tutto il Consiglio, maggioranza ed opposizione insieme, presso la Regione Lazio. In tal caso l’intero Consiglio Comunale di Sora con a capo il Sindaco dovrebbe recarsi in Capitale con un “pullmino”.

10170819_10202721514112233_654932298_n

Lorenzo Mascolo – Sora24

Commenti

wpDiscuz
Menu