Pubblicità
lunedì 4 luglio 2016 redazione@ciociaria24.net

Un gran bel pezzo di Sora in quel di Pisa…

Si è chiusa ieri, presso “Blu” Palazzo d’arte a cultura a Pisa, la mostra “TIRRENIA CITTÀ DEL CINEMA – Pisorno/Cosmopolotian 1934-1969”, un viaggio lungo 35 anni dedicato agli Studi Cinematografici disegnati dall’architetto-scenografo sorano Antonio Valente e realizzati nei primi anni ’30 tra Pisa e Livorno (da qui il nome Pisorno).

La mostra è stata inaugurata il 23 marzo scorso e si è chiusa ieri. Con tale iniziativa gli organizzatori hanno voluto ricordare che «A partire dagli anni Trenta fino ai primi Settanta un capitolo importante della storia del cinema italiano venne scritta all’ombra della pineta di Tirrenia, non lontano dal mare». La “Hollywood sull’Arno” chiuse i battenti nel 1969.

Approfondimenti: clicca qui per leggere l’articolo originale pubblicato sul sito www.palazzoblu.it.

BANNER ok Tirrenia città del cinema didattica

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI a Sora
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA