giovedì 4 febbraio 2016 redazione@sora24.it

Un nuovo grandissimo lavoro di Antonio Mantova dedicato alla sua amatissima Sora

Nuovo grandissimo lavoro di Antonio Mantova, autentico innamorato di Sora. Il noto professore ha raccolto la bellezza di 500 immagini pubblicandole all’interno di un libro che racconta attraverso le immagini l’evoluzione della nostra città dal 1890 ad oggi, comprendendo quindi le importantissime differenze tra la Sora pre e post sisma 1915. Di seguito il comunicato stampa diffuso dal Comune, contenente tutte le informazioni sulla presentazione di questo nuovo imperdibile volume.

«Il professor Antonio Mantova presenta in suo nuovo libro: oltre 500 fotografie che raccontano l’evoluzione della Città di Sora dal 1890 ad oggi. Si terrà sabato 6 febbraio 2016, alle ore 17.00, nella sala consiliare del Palazzo municipale, la presentazione ufficiale del nuovo lavoro del maestro Mantova, frutto di un costante e meticoloso lavoro di ricerca e catalogazione. Il libro-documento è rappresentativo del centenario del terremoto 1915-2015.

Il professor Antonio Mantova, noto anche come giornalista e fotografo, raccoglie da anni suggestive immagini che ripercorrono la storia della città, foto che ritraggono gli avvenimenti più rilevanti e rievocativi, ma anche la straordinaria bellezza della quotidianità. Grazie alle sue immagini rivivono noti personaggi in scatti che suscitano sempre forti emozioni e si imprimono nella mente più di qualsiasi parola. Nell’ambito della presentazione di “Recisa + Resurgo”, patrocinata dal Comune di Sora, ai partecipanti saranno offerti gratuitamente il film “Le montagne di Sora” di Emilio Mantova e il libro di novelle “Una valigia piena di stracci” di Antonio Mantova».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
gli articoli più letti