20 agosto 2015 redazione@sora24.it
LETTO 10.075 VOLTE

Via due autovelox dalla superstrada Sora-Cassino

«Smantellate le postazioni fisse per il rilevamento della velocità sulla superstrada Sora-Cassino». La notizia è riportata sul quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi in un articolo a firma di Marco De Luca.

«Insieme all’apparecchio rilevatore fissato in alto sull’asta – si legge nel testo – sono stati disinstallati anche i pannelli di avviso che, come da normativa, devono precedere a un’apposita distanza gli auotovelox. Lo smantellamento si è reso necessario perchè, dal momento che la gara per il rinnovo della concessione è saltata, la ditta proprietaria si è ripresa le apparecchiature».

Alla base del provvedimento, sottolinea De Luca nel suo articolo, Il mancato rinnovo della concessione legato alla vicenda giudiziaria che ha visto coinvolti pubblici ufficiali di Atina e un imprenditore di Cassino.

Commenti

wpDiscuz
Menu