Pucci Collina

Cerchi Pucci Collina ? Su Sora24 puoi trovare le ultime notizie su Pucci Collina .

Notizie su Pucci Collina

3 anni fa

CRONACA - «Saluto tutti, soprattutto i bambini, perché penso che questo parco sia soprattutto per loro e penso che lo manterranno meglio di quello che hanno fatto i grandi fino ad oggi. Questa è una città bellissima, tutti dobbiamo partecipare con molto affetto per mantenerla così. Non sono sorana, ma lo sono diventata nel tempo ed ho imparato ad amare questa città, che merita molto perché è bellissima, piena di verde, di gente disponibile. E io sono contenta di farne parte».

3 anni fa

CRONACA - Prosegue speditamente il restyling del Parco Antonio Valente (ex campo boario) a Sora. Ines Pucci Collina, vedova del Sen. Vincenzo Ignazio Senese, ultimo grande personaggio politico sorano, scomparso due anni fa, ha finanziato l’iniziativa con 100 mila euro in lavori di riqualificazione da svolgere proprio nello spazio verde ubicato nel centro cittadino e intitolato al grande architetto e scenografo sorano.

3 anni fa

EVENTI E CULTURA - Venerdì 17 giugno alle ore 18:00 riaprirà il Parco Antonio Valente, recentemente oggetto di lavori di restyling per un importo di quasi centomila euro, finanziati dalla vedova del Senatore Vincenzo Ignazio Senese, l’imprenditrice romana Pucci Ines Collina.

3 anni fa

CRONACA - Il Parco Valente verrà presto riqualificato. Durante il consiglio comunale di ieri la maggioranza guidata dal sindaco Ernesto Tersigni ha annunciato che la struttura sarà riportata allo splendore di una ventina d’anni fa grazie ad un finanziatore che è stato già individuato. In realtà si tratta di una finanziatrice legata in modo indissolubile con la nostra città, Pucci Collina, moglie del compianto Senatore Vincenzo Ignazio Senese.

3 anni fa

POLITICA - Come anticipato ieri dal Sindaco di Sora sul suo profilo Fb, il Parco Valente ha riaperto i battenti stamane alle ore 9:00. Nei giorni scorsi lo stesso De Donatis aveva dichiarato che i ritardi nella riapertura al pubblico della struttura erano dovuti esclusivamente a un problema di guardiania.