venerdì 8 giugno 2012

BERSANI LANCIA PATTO DEMOCRATICI E PROGRESSISTI PER "CAMBIAMENTO"

ROMA (ITALPRESS) – Un patto dei democratici e dei progressisti per l’Italia. Lo ha lanciato il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, nel corso della direzione nazionale del partito ai movimenti, alla liste civiche, ai sindaci, agli amministratori. “É una carta di intenti per la ricostruzione e il cambiamento – ha aggiunto Bersani – che delinei una idea del Paese alternativa alla pulsioni regressive e populiste a cui l’Italia e l’Europa sono esposte”. Il segretario del Pd ha assicurato che questo sara’ “un passaggio non formale ma sostanziale che seguiremo assieme gia’ dai prossimi
giorni”.
“Tocca al Pd prendere la guida del percorso di alternativa in questa difficile fase di transizione”, ha sottolineato Bersani, ricordando che “la proposta politica l’abbiamo da tempo e la teniamo ferma. Centrosinistra di governo aperto a un patto di legislatura con forze democratiche e civiche moderate. Un patto di legislatura tra progressisti e moderati davanti alle esigenze di ricostruzione del Paese”.
A Di Pietro il segretario del Pd ha detto: “decida se vuole insultarci e attaccarci ogni giorno o fare l’accordo. Decida se vuole mancare di rispetto alle Istituzioni della Repubblica o fare l’accordo. Quelle cose assieme non possono stare. O l’una o l’altra”.

Fonte: www.italpress.com

Commenti

wpDiscuz
Menu