5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 227 VOLTE

BORSA: PIAZZA AFFARI CHIUDE IN DECISO RIBASSO, FTSE MIB -2,85%

MILANO (ITALPRESS) – Chiusura di seduta in deciso ribasso a Piazza Affari, al termine di una giornata che si era aperta con gli indici in ripresa. L’indice Ftse Mib ha fatto segnare nel finale un -2,85% a quota 13.009 punti, mentre l’Ftse Italia All-Share
cede il 2,52% a 13.989 punti. In lieve ribasso anche l’Ftse Star, che lascia sul terreno lo 0,19% a quota 9.888 punti. Milano, la peggiore in Europa, non sfrutta l’esito del voto greco e vien trascinata in basso dalla debolezza del comparto bancario. Intanto, lo spread tra Bpt decennali e Bund tedeschi chiude a quota 466 punti, con il rendimento del decennale al 6,05%. Fra i titoli del listino milanese, fra i segni verdi in evidenza soprattutto Stm che guadagna 3 punti percentuali, seguito da Finmeccanica, Prysmian, Mediaset e Tod’s. Fra i maggiori ribassi del listino invece, fra i segni rossi Mediolanum che cede 5,5 punti, ma in calo anche Mediobanca, A2A, Bper e Unicredit. Le altre principali Borse europee archiviano le contrattazioni all’insegna dei segni misti, dopo l’avvio con il segno piu’ fatto segnare da Wall Street. Fra le piazze finanziarie, Parigi chiude a -0,69%, Francoforte guadagna lo 0,30% mentre Londra avanza dello 0,22%.

Fonte: www.italpress.com

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu