BRINDISI: ORDIGNO ESPLODE DAVANTI A SCUOLA, MORTA UNA STUDENTESSA

BRINDISI (ITALPRESS) – Esplosione davanti all’Istituto professionale “Morvillo Falcone” per la moda e il turismo, a Brindisi. Morta una studentessa di 16 anni, sei studenti sono rimasti feriti. L’ordigno sarebbe stato collocato in un cassonetto dei rifiuti. I ragazzi sono stati trasportati in ospedale. L’intera area e’ stata transennata. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, informato dalla ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, sta seguendo gli sviluppi delle indagini con apprensione e partecipe vicinanza ai familiari della vittima, ai feriti e all’intera collettivita’ brindisina. La Cancellieri segue personalmente, in contatto con il prefetto, la vicenda dell’attentato. Il titolare del Viminale lunedi’ sara’ a Brindisi con i vertici delle forze di polizia ed i magistrati per una riunione del Comitato nazionale dell’ordine e della sicurezza. A Brindisi e’ in arrivo il vicecapo della Polizia Francesco Cirillo, con gli investigatori di polizia e carabinieri.

Fonte: www.italpress.com

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.