5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 157 VOLTE

CALCIO: SCOMMESSE. ABETE "C’E’ AMAREZZA E TRISTEZZA"

ROMA (ITALPRESS) – “C’e’ amarezza e triestezza per quello che e’ avvenuto, sempre nel rispetto della presunzione di innocenza. Tutti devono avere la possibilita’ in sede penale e sportiva di far valere le proprie ragioni”. E’ questo il pensiero del presidente della Figc Giancarlo Abete, intervenuto a Radio Anch’io – in riferimento agli ultimi provvedimenti relativi all’inchiesta Last Bet. “Certo c’e’ un contesto assolutamente inaccettabile, come si evince dalle stesse intercettazioni – continua Abete – Il 31 iniziera’ il processo sportivo per il secondo troncone, questo ulteriore scossone determina una riflessione perche’ ci sono ambienti che sono riusciti a incidere nel sistema sportivo. Il problema pero’ e’ mondiale e di non facile soluzione”. Abete ha affrontato anche la questione Leonardo Bonucci, che risulta anche lui indagato: “Non risulta che ci siano situazioni ostative per Bonucci e quindi nel rispetto delle decisioni della magistratura non ci sono motivazioni che impediscono la sua presenza agli Europei”. Sulla resposnabilita’ oggettiva il presidente della Figc dice: “Questi principi sono un riferimento della Fifa e della Uefa e noi rientriamo nel quadro normativo. Posto cio’ la responsabilita’ oggettiva e’ diversa da quella diretta”.

Fonte: www.italpress.com

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu