martedì 19 luglio 2011

Comune Presenza di Gabriele De Ritis: “Questa soglia”

L’idea di chiamare la Rubrica Comune presenza mi è venuta da un saggio dallo stesso titolo del filosofo Roberto Esposito, comparso sul primo Almanacco di filosofia  – quello del 1996 – della rivista MicroMega.

L’armonia dei contrari a cui il saggio allude è quella che nacque tra René Char e Martin Heidegger: il primo era stato il capitano Alexandre della Resistenza francese; il secondo aderì al Nazismo. Eppure, essi si cercarono e divennero amici.

Per comprendere come ciò sia possibile basti pensare a quelle che Nietzsche aveva chiamato ‘amicizie stellari’, le sole vere amicizie per lui o forse quelle più grandi.

Se ci interessa questo genere di rapporti, segnatamente l’amicizia che nasce tra lontani, è proprio perché quotidianamente, anche nella nostra città, ci scontriamo con la diversità irriducibile, con la differenza dei sessi e delle culture, con modi intendere la cosa pubblica che ci dividono tragicamente, cioè senza ulteriore possibilità di composizione di contrasti e conflitti.

Ciò che c’è di più proprio in noi, cioè quello che ci contraddistingue come umani, è l’esperienza delle diversità e con essa il compito di ‘superarla’ a vantaggio di una capacità di inclusione che necessariamente prevede accordo tra contrari. Se vogliamo salvarci. Possiamo anche ‘governare’ da soli, se questo prevedono le regole della democrazia. Ma senza dimenticare mai di farlo a vantaggio di tutti.

Di questo solo si tratta, di sapere che questa terra non ci appartiene; non è stata data in consegna a noi, perché ne facessimo quello che più ci piace. Un testo bellissimo di tanti anni fa di un sacerdote di frontiera era intitolato: La terra è di Dio. Se non a lui, io credo che a qualcuno dovremo rendere conto per l’uso che ne avremo fatto.

Io vorrei rendere conto di un’esperienza, dell’avventura di un ‘avamposto’ di Exodus che è impegnato ad ascoltare le voci discordanti di padri e figli, sempre proteso a far sì che i ragazzi che se ne siano allontanati tornino a casa.

Ci guidano salde certezze, di cui pure vorremmo parlare.

Il 26 maggio 1976 René Char annotò sul suo Diario:

Martin Heidegger è morto questa mattina. Il sole che lo ha fatto tramontare gli ha lasciato i suoi attrezzi, trattenendo soltanto l’opera. Questa soglia è costante. La notte che si è aperta predilige.

Coloro che ci hanno preceduti, in questa città e altrove, sono i giganti sulle spalle dei quali noi camminiamo. Lo spirito di amicizia con cui si presero cura di noi è lo stesso sentimento con il quale ci prendiamo cura dei figli di questa terra da cui abbiamo ricevuto tanto. A questa madre non possiamo negare la nostra gratitudine.

Il Centro di ascolto Libera Mente, sito in Via Agnone Maggiore 1, a Sora, come sede legale e operativa, è aperto dalle 17.00 alle 20.00 dei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì.

Il mercoledì è riservato al gruppo di auto-aiuto delle famiglie, che si incontra dalle 18.00 alle 20.00, per cinquanta settimane all’anno.

Recapiti:
liberamente@exodus.fr.it

0776.833817
338.8445910
348.6023177

Gabriele De Ritis

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

I funerali di Biagio Pace, lo studente siciliano deceduto martedì sera a Sora
19 ore fa
71

SORA24 - Una folla composta e profondamente rispettosa ha partecipato oggi pomeriggio ai funerali di Biagio Pace, il 24enne studente siciliano deceduto ...

Sora-Militello: l'ultimo viaggio di Biagio. La commovente accoglienza del feretro in Sicilia
22 ore fa
12

SORA24 - Centinaia di automobili ad attendere il suo arrivo, poi il triste corteo fino in paese, precisamente nella frazione di San ...

Chiusa dai Carabinieri una rivendita di auto abusiva e con dipendenti senza contratto
22 ore fa

FROSINONE TODAY - Vendeva automobili all'interno di una struttura abusiva. Non solo. Nella concessionaria lavoravano quattro persone, tre delle quali senza contratto. I ...

Prima le sposavano e poi le facevano prostituire sull'asse attrezzato. Scoperta una banda di 20 persone
2 ore fa

FROSINONE TODAY - Arrivavano nel capoluogo ciociaro con la promessa di un matrimonio e di una famiglia. Ma una volta sposate i mariti ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
17 ore fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
18 ore fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.