5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 215 VOLTE

CRISI: MUSSARI "PAESE IN GRADO DI SUPERARLA"

PALERMO (ITALPRESS) – “Per capire come superare la crisi, considerando essa come un ostacolo, bisogna misurarne l’altezza e la profondita’, a secondo di questi parametri bisogna stare sospesi per un tempo piu’ lungo e galleggiare per piu’ tempo”. Cosi’ il presidente dell’Abi, Giuseppe Mussari, intervenendo al XXII congresso nazionale dell’Acri in corso a Palermo. “Bisogna cooperare con la voglia di risolvere quanto si trova davanti il Paese – aggiunge – e’ in grado di superare l’ostacolo, dobbiamo dirci pero’ che tutto questo costera’ in termini di costi sociali e consensi. Per evitare questo occorre che Comunita’ Europea faccia quanto deve fare perche’ l’euro non e’ un fine ma un mezzo per mantenere la pace sociale e civile in Europa”. Per Mussari, inoltre, “la finanza per la finanza era a servizio di
una crescita distorta, cioe’ una crescita fondata sull’indebitamento delle famiglie e delle loro capacita’ residuali. La crisi e’ iniziata con la turbo finanza e i derivati, ma
l’orgine del fenomeno sta in una crescita economica fondata sulla leva finanziaria di imprese e famiglie non sostenibile. E’ cambiato qualcosa rispetto ad allora? Si sono fatti passi in avanti dal punto di vista normativo, io credo comunque che negli
anni le industrie che hanno investito di piu’ in capitale umano e risorse tecnologiche sono le grandi imprese finanziari multinazionali. Per non diventare prigionieri del regolato, la regola deve essere il divieto, cioe’ certe cose devono essere vietate. Fino a quando continueremo a costruire regole per gestire il da farsi chi ha piu’ risorse vincera’ la partita”. Infine, “e’ giusto sollecitare il Governo a fare di piu’ ma occorre che tutti cooperino a questo fare, non siamo in una situazione in cui basta esprimere giuste critiche e osservazioni, bisogna cooperare avendo coscienza della situazione in cui ci si trova e delle difficolta’ avendo voglia di superarle”.

Fonte: www.italpress.com

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu