CRISI: MUSSARI "PAESE IN GRADO DI SUPERARLA"

PALERMO (ITALPRESS) – “Per capire come superare la crisi, considerando essa come un ostacolo, bisogna misurarne l’altezza e la profondita’, a secondo di questi parametri bisogna stare sospesi per un tempo piu’ lungo e galleggiare per piu’ tempo”. Cosi’ il presidente dell’Abi, Giuseppe Mussari, intervenendo al XXII congresso nazionale dell’Acri in corso a Palermo. “Bisogna cooperare con la voglia di risolvere quanto si trova davanti il Paese – aggiunge – e’ in grado di superare l’ostacolo, dobbiamo dirci pero’ che tutto questo costera’ in termini di costi sociali e consensi. Per evitare questo occorre che Comunita’ Europea faccia quanto deve fare perche’ l’euro non e’ un fine ma un mezzo per mantenere la pace sociale e civile in Europa”. Per Mussari, inoltre, “la finanza per la finanza era a servizio di
una crescita distorta, cioe’ una crescita fondata sull’indebitamento delle famiglie e delle loro capacita’ residuali. La crisi e’ iniziata con la turbo finanza e i derivati, ma
l’orgine del fenomeno sta in una crescita economica fondata sulla leva finanziaria di imprese e famiglie non sostenibile. E’ cambiato qualcosa rispetto ad allora? Si sono fatti passi in avanti dal punto di vista normativo, io credo comunque che negli
anni le industrie che hanno investito di piu’ in capitale umano e risorse tecnologiche sono le grandi imprese finanziari multinazionali. Per non diventare prigionieri del regolato, la regola deve essere il divieto, cioe’ certe cose devono essere vietate. Fino a quando continueremo a costruire regole per gestire il da farsi chi ha piu’ risorse vincera’ la partita”. Infine, “e’ giusto sollecitare il Governo a fare di piu’ ma occorre che tutti cooperino a questo fare, non siamo in una situazione in cui basta esprimere giuste critiche e osservazioni, bisogna cooperare avendo coscienza della situazione in cui ci si trova e delle difficolta’ avendo voglia di superarle”.

Fonte: www.italpress.com

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.

I più letti di oggi:
5.628
Fisioterapia in convenzione con il Sistema Sanitario Regionale: ecco dove farla
1
CRONACA

Fisioterapia in convenzione con il Sistema Sanitario Regionale: ecco dove farla

Da oggi è possibile effettuare prestazioni di fisioterapia in convenzione con il Sistema Sanitario Regionale (SSR), previa presentazione dell'apposita ricetta, presso ...

3.402
È venuta a mancare Pia La Pietra
2
NECROLOGI

È venuta a mancare Pia La Pietra

Il giorno 11 Dicembre 2019, alle ore 13:20, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari Pia La Pietra, di anni 80. I funerali avranno ...

2.471
FROSINONE – Giovedì 12 parte la nuova circolazione a De Matthaeis
3
CRONACA

FROSINONE – Giovedì 12 parte la nuova circolazione a De Matthaeis

Nella nottata di mercoledì 11, è prevista l’ultimazione dei lavori per la realizzazione delle nuove rotatorie in zona De Matthaeis, con ...

1.932
SORA - Viola il divieto di avvicinamento all'ex moglie e finisce agli arresti domiciliari
4
CRONACA

SORA - Viola il divieto di avvicinamento all'ex moglie e finisce agli arresti domiciliari

Nel pomeriggio di sabato - come riportato nella nota stampa emessa dalla Questura di Frosinone - il personale del Commissariato ...

1.554
FROSINONE - Scuole chiuse il sabato, l'ordinanza del Sindaco
5
CRONACA

FROSINONE - Scuole chiuse il sabato, l'ordinanza del Sindaco

Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, come già preannunciato nelle riunioni tenutesi nel corso dell’anno con i dirigenti scolastici ...

I più letti della settimana:
68.565
Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta
1
CRONACA

Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta

Proseguono senza interruzione i servizi preventivi programmati e coordinati dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone in tutta la sfera giurisdizionale ...

31.045
Colpo di pistola alla testa: terrore nella notte a Frosinone
2
CRONACA

Colpo di pistola alla testa: terrore nella notte a Frosinone

Nella tarda serata di ieri, a Frosinone, presso l’area di sosta del bar "Caterina", in via Tommaso Albinoni, due ...

19.915
SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»
3
CRONACA

SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»

«Ecco il mio modo di parlarti d' amami ora come tanto non lo dirò, è un segreto tra di ma vorrei ...

18.578
SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne
4
CRONACA

SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne

Il personale del Commissariato di di Sora, nel pomeriggio di ieri, ha proceduto ad arrestare un giovane, originario di Isola ...

11.718
Ivan, un mare di lacrime
5
CRONACA

Ivan, un mare di lacrime

Immacolata di lacrime quest'anno a Morolo. La morte di Ivan De Santis, 27enne del luogo deceduto venerdì dopo un drammatico ...