4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 743 VOLTE

Emilio Cancelli: “La Ferrovia riaprirà il 09 Settembre, ma urgono lavori tra Balsorano e Capistrello”. Martedì 03 vertice ad Avezzano

Si svolgerà Martedì 03 Settembre presso il Comune di Avezzano un incontro tra Trenitalia, istituzioni, associazioni e comitati per discutere del futuro della storica linea Avezzano-Sora-Roccasecca. Sarà presente anche il Dott. Emilio Cancelli, in rappresentanza del Comitato”Salviamo la Ferrovia Avezzano-Roccasecca”.

“Nell’incontro si discuterà dei fondi occorrenti per la manutenzione della tratta, che riaprirà il 09 Settembre – dichiara Cancelli a Sora24. I lavori sono necessari per eliminare il rallentamento che attualmente interessa il percorso dei treni tra Balsorano e Capistrello, allungando in modo inaccettabile i tempi di percorrenza dei convogli diretti da Sora ad Avezzano e viceversa. Questo è il primo passo da compiere per garantire la sopravvivenza della ferrovia”.

Il secondo obiettivo sarà rinnovare il “parco macchine”: “La Regione Abruzzo sembra intenzionata ad acquistare almeno quattro “Minuetto” – afferma Cancelli, ma al momento non sappiamo se si tratti di soli treni da impiegare sulla linea elettrificata Roma-Avezzano-Pescara oppure se nel pacchetto siano previste anche macchine a gasolio per la nostra linea”.

Tutto ciò senza dimenticare che il rischio più grande, per ora, è stato scongiurato: “La ferrovia continuerà a funzionare, il rischio chiusura per ora è stato sventato ed ognuno ha fatto la sua parte, compresi noi del comitato. Ora – continua Cancelli – bisogna continuare a lavorare per dare continuità al progetto di salvataggio della tratta”.

Per raggiungere l’obiettivo sarebbe gradita, aggiungiamo noi, una maggiore partecipazione dei rappresentanti politici della provincia di Frosinone che vantano importanti ruoli istituzionali nelle Camere nazionali ed in Consiglio Regionale.

Lorenzo Mascolo – Sora24

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu