EURO2012: NAZIONALE.AZZURRI PRONTI AL DEBUTTO,DANZICA INVASA DA SPAGNOLI

DANZICA (POLONIA) (ITALPRESS) – Ancora qualche ora, poi Euro2012 iniziera’ anche per gli azzurri e per i campioni d’Europa in carica. E si’ il debutto e’ da brividi. E’ subito big match, probabilmente la partita piu’ importante del torneo perche’, al di la’ della classifica, e’ in grado di cambiare tutto, dare entusiasmo e coraggio, restituire certezze. L’Italia ne ha bisogno anche se Prandelli assicura di essere tranquillo e sereno, a tal punto da essersi concesso un “pisolino” alla vigilia dell’esordio. “Prima di venir qui in conferenza ho dormito un’ora, proprio come fa un bambino felice che ha fatto bene i suoi compiti”, ha raccontato ieri, spiegando che la sua Nazionale e’ pronta, serena, convinta e concentrata. “Vogliamo stupire e rendere orgogliosi i nostri tifosi”, ha detto Buffon, avvertendo la Spagna “non sempre vincono i piu’ forti, a volte la spuntano i piu’ bravi”. Per fermare i campioni del mondo e d’Europa servira’ la migliore Italia. Prandelli ha deciso di puntare sul 3-5-2 con De Rossi centrocampista “prestato” alla difesa. Fara’ il centrale, ma dovra’ dare una mano anche in fase di costruzione, soprattutto se gli spagnoli dovessero cercare di bloccare Pirlo, il regista di questa Italia che in attacco dovrebbe puntare su Cassano e Balotelli, almeno inizialmente. Tornando al pacchetto arretrato, Bonucci e’ in vantaggio su Ogbonna sul centro-destra, mentre Chiellini completera’ il reparto. A centrocampo Maggio a destra, quindi Thiago Motta, Pirlo e Marchisio, poi a sinistra Balzaretti e Giaccherini si giocano una maglia. E la Spagna? Del Bosque assicura che non ha dubbi e avverte: “L’Italia e’ una squadra molto forte, ha cambiato molto, sia come giocatori che come idea di gioco del suo allenatore. Sara’ una sfida alla pari”. Potrebbe esserlo anche sugli spalti, ma per le strade di Danzica non c’e’ partita. I tifosi spagnoli hanno invaso
la citta’ colorandola di rosso. Tutti con la maglia della “Seleccion” e le bandiere della “Roja”, tutti uniti, baschi, catalani e castigliani, per la Spagna. Organizzati con tamburi, trombe e quant’altro, rumorosi come non mai, gli spagnoli hanno vinto la sfida del tifo pre-partita. Di italiani in giro se ne vedono pochi. Qualche maglia azzurra spunta e spicca tra le maglie rosse, l’atmosfera e’ tranquilla, c’e’ amicizia e sportivita’, anche se qualche coro sui nostri scandali gli spagnoli non ce lo
risparmiano. Secondo gli ultimi dati allo stadio ci saranno 39.360 spettatori, i biglietti venduti agli spagnoli sono 7.072, 6.550 quelli che sono andati agli italiani. C’e’ anche qualche bagarino in azione (un nostro connazionale vende un biglietto di 1^ categoria a 300 euro, quello di 2^ a 200). Per quanto riguarda l’ordine pubblico all’Arena di Danzica saranno impegnati 160 poliziotti polacchi, 10 italiani e 9 spagnoli, inoltre ci saranno 803 steward. Piena la tribuna d’onore con il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in testa. Ci saranno anche il principe Felipe di Spagna e la moglie, oltre al presidente polacco Bronislaw Komorowski. In tribuna anche il numero 1 del Coni, Gianni Petrucci, e il segretario generale, Raffaele Pagnozzi. Presenti anche il presidente Uefa, Michel Platini, e il tecnico del Real Madrid, Jose’ Mourinho.

Fonte: www.italpress.com

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.

I più letti di oggi:
3.220
È venuta a mancare Maria Lauri (Marietta)
1
NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Lauri ("Marietta")

Il giorno 5 Dicembre 2019 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di 86 anni, Maria Lauri, in Marchione. I funerali si ...

1.414
È venuta a mancare Stella Maria Recchia
2
NECROLOGI

È venuta a mancare Stella Maria Recchia

Il giorno 6 Dicembre 2019, alle 13:00, all'età di 77 anni, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari Stella Maria Recchia. I funerali si ...

1.372
«Presepio a Canceglie: Orgoglio Sorano!»
3
CRONACA

«Presepio a Canceglie: Orgoglio Sorano!»

Spesso quando si cita l’Orgoglio Sorano ci si riferisce alla squadra di calcio locale; oggi mi permetto di riferirmi ...

560
SORA - Farmacia Comunale: Di Stefano, Petricca e Geremia ribadiscono il loro NO alla società in house
4
POLITICA

SORA - Farmacia Comunale: Di Stefano, Petricca e Geremia ribadiscono il loro "NO" alla società in house

Si è svolta sabato mattina presso il centro "BService" la conferenza stampa dei consiglieri Luca Di Stefano e Serena Petricca, e ...

511
CALCIO - Vis Sora: seconda sconfitta consecutiva. Risultati, classifica e prossimo turno
5
SPORT

CALCIO - Vis Sora: seconda sconfitta consecutiva. Risultati, classifica e prossimo turno

Arriva la seconda sconfitta consecutiva in casa Vis Sora, questa volta a far bottino pieno è l'Atina di mister Nardone che ...

I più letti della settimana:
60.522
Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta
1
CRONACA

Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta

Proseguono senza interruzione i servizi preventivi programmati e coordinati dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone in tutta la sfera giurisdizionale ...

17.437
SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne
2
CRONACA

SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne

Il personale del Commissariato di di Sora, nel pomeriggio di ieri, ha proceduto ad arrestare un giovane, originario di Isola ...

17.325
Antonio Muscedere: l'uomo che aveva un sorriso per tutti
3
CRONACA

Antonio Muscedere: l'uomo che aveva un sorriso per tutti

Con il cuore affranto le comunità di Posta Fibreno e Broccostella si preparano per l’ultimo saluto al caro Antonio ...

17.185
SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»
4
CRONACA

SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»

«Ecco il mio modo di parlarti d' amami ora come tanto non lo dirò, è un segreto tra di ma vorrei ...

9.744
Ci ha lasciato Angelo Gennarelli (Maradona)
5
NECROLOGI

Ci ha lasciato Angelo Gennarelli ("Maradona")

Oggi ci ha lasciato Angelo Gennarelli, un uomo buono d'animo, generoso, allegro, sempre pronto alla battuta. Lo ricorderemo in vespetta, ...