Pubblica gratis la tua scheda aziendale!
lunedì 18 giugno 2012 193 VISUALIZZAZIONI

EURO2012: NAZIONALE. ITALIA-IRLANDA 2-0, NIENTE BISCOTTO AZZURRI AVANTI

POZNAN (POLONIA) (ITALPRESS) – Niente biscotto, un gol di Cassano e nel finale di Balotelli piegano l’Irlanda e l’Italia si qualifica per i quarti di finale degli Europei come seconda del girone considerando l’1-0 della Spagna sulla Croazia nell’altro match. Adesso gli azzurri giocheranno domenica a Kiev (20.45) contro la prima classificata del gruppo D. Prandelli conferma i quattro cambi immaginati alla vigilia e torna al vecchio 4-3-1-2, con Barzagli, Abate e Balzaretti in difesa, De Rossi spostato a centrocampo ed affidandosi a Di Natale e Cassano davanti e lasciando Balotelli in panchina. L’avvio è da brividi per gli azzurri che per poco non si fanno sorprendere da Doyle dopo pochi secondi. L’Irlanda è in palla, Pirlo fatica a entrare in partita e ne risente tutta la squadra azzurra, con il ct che si agita e non poco dalla panchina. Al 28’ l’Italia si fa vedere in avanti con una combinazione Cassano-Di Natale, la cui conclusione al volo non è fortunata. La circolazione di palla è lenta, l’Irlanda sembra più veloce dell’italia anche se subisce quando gli azzurri superano la metà campo. Come al 31’ quando al termine di una bella azione sulla sinistra di Balzaretti, Di Natale devia quasi a colpo sicuro trovando a negargli la gioia del gol il petto di St Ledger con qualche azzurro che chiede il rigore. Il match si infiamma in questa fase, al 34’ Di Natale sfiora la rete costringendo la difesa irlandese a salvarsi sulla linea dopo aver scartato anche Given ed al 35’ l’Italia passa in vantaggio. Cassano prova da fuori area e il portiere verde devia male in angolo, batte Pirlo e Cassano di testa sul primo palo anticipa tutti e mette alle spalle del portiere della nazionale del Trap. Nella ripresa, l’Italia gioca meglio e si vede visto che sfiora il raddoppio in due occasioni (6’ e 9’) con De Rossi e Di Natale e non permette all’Irlanda di giocare come nella prima parte di match. Al 12’ una piccola tegola per l’Italia: fuori Chiellini per infortunio, dentro Bonucci, mentre poco dopo esordio europeo per Diamanti che prende il posto per Cassano. L’Irlanda cerca di dare fastidio facendo perdere la concentrazione all’Italia, alla mezz’ora Prandelli decide di mettere in campo Balotelli per Di Natale. L’Italia trema al 34’ quando Andrews (poco dopo espulso per somma di ammonizioni) su punizione costringe Buffon ad una impegnativa respinta. Ma nel finale Balotelli segna un gran gol in rovesciata e fissa il punteggio sul 2-0.

Fonte: www.italpress.com

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare

Serve sangue 0 negativo, A negativo e B negativo. Chi non conosce il proprio gruppo può donare ugualmente: il Centro Trasfusionale dell'Ospedale di Sora farà tutte le analisi necessarie.

I più letti oggi
CARABINIERI SORA
1

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

POLIZIA SORA
2

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

ANTONELLA DI PUCCHIO
3

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

I più letti della settimana
DANIELE BALDASSINI
1

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

DANIELE BALDASSINI
2

DANIELE BALDASSINI - Esprimo, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Sora, sentimenti di profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Daniele ...

PIETRO AMICUCCI
3

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

X