22 giugno 2012 redazione@sora24.it
LETTO 220 VOLTE

EURO2012: PORTOGALLO IN SEMIFINALE, DECIDE UN CRISTIANO RONALDO SUPER

VARSAVIA (POLONIA) (ITALPRESS) – Al National Stadium Warsaw il Portogallo supera la Repubblica Ceca per 1-0 nei quarti degli Europei e giochera’ la semifinale con la vincitrice tra Spagna e Francia. Squadre molto attente fin dall’inizio, anche se la Repubblica Ceca dimostra di non volere perdere l’occasione di entrare tra le grandi del calcio. Il primo tiro e’ del Portogallo al 12’ e porta la firma di Moutinho, ma la conclusione non impensierisce per nulla Cech, che si fa trovare prontissimo. Al 28’ la Repubblica Ceca prova a ripartire con Jracek, ma la difesa lusitana chiude bene. Al 34’ Cristiano Ronaldo regala una perla del suo bagaglio tecnico, sfoggiando una splendida rovesciata, ma il campione lusitano viene fermato dall’arbitro perche’ in posizione di fuorigioco. Non sembra contento Paulo Bento. Al 40’ intanto Postiga e’ costretto a uscire per problemi muscolari, al suo posto entra Almeida. Nel momento di maggior pressione del Portogallo al 45’ Cristiano Ronaldo dal nulla si inventa uno stop di petto, si libera dell’avversario e spara un tiro al volo, che pero’ colpisce il primo palo. Questa occasione, che chiude il primo tempo, avrebbe meritato senz’altro miglior fortuna. Al 4’ della ripresa Cristiano Ronaldo prende il secondo palo su una punizione battuta dai 30 metri. Al 14’ Almeida riceve un traversone dalla destra in tuffo mette in rete, ma il giocatore lusitano e’ in netto fuorigioco. Il Portogallo e’ padrone del campo e al 20’ Moutinho fa partire un tiro violentissimo che Chec respinge sopra la traversa. Arriva al 35’ il vantaggio dei lusitani. Moutinho mette al centro dell’area, Almeida salta a vuoto, ma arriva Ronaldo che mette in rete e consegna al Portogallo il biglietto per la semifinale.

Fonte: www.italpress.com

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu