FISCO: CGIA, IMPRESE STRANGOLATE DA IMU

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

ROMA (ITALPRESS) – La notizia e’ ufficiale: i Sindaci potranno aumentare l’aliquota ordinaria dell’Imu sui beni strumentali fino al valore massimo del 10,6%. Se molti primi cittadini decideranno di ritoccare l’aliquota all’insu’, gli effetti sulle tasche dei
commercianti, dei liberi professionisti, degli artigiani, delle imprese industriali e degli albergatori saranno pesantissimi. Alcuni esempi? Con l’applicazione dell’aliquota massima, un laboratorio artigiano si trovera’ a pagare un importo medio nazionale pari a 801 euro l’anno, un negozio 1.017 euro, un ufficio 2.047 euro, un capannone industriale 3.844 euro ed un albergo ben 11.722 euro. Rispetto all’eventuale applicazione dell’aliquota ordinaria (7,6%), tutte queste attivita’ verranno a pagare il +39,5% in piu’: una vera e propria stangata.
A livello territoriale, invece, sara’ il Comune di Roma a presentare la situazione piu’ pesante, almeno per gli uffici e i laboratori artigiani. Nel caso di un aumento dell’aliquota Imu fino al valore massimo, il gettito medio sara’ pari a 5.960 euro
per i primi e a 1.830 euro per i secondi. Per i capannoni il quadro generale vedra’ La Spezia a segnare il dato piu’ preoccupante: 19.731 euro. Per i negozi, spettera’ eventualmente a Cremona il record di spesa: 2.327 euro. Infine, per gli alberghi
la situazione piu’ difficile si registrera’ a Bari: nell’eventualita’ dell’applicazione dell’aliquota al 10,6 ë il costo medio annuo di un’attivita’ ricettiva sara’ pari a 46.011 euro. A lanciare l’allarme e’ la CGIA di Mestre dopo la lettura della nota esplicativa presenta nei gironi scorsi dal Dipartimento delle Finanze. In questo documento i tecnici del ministero hanno sottolineato che i Comuni potranno abbassare l’aliquota dell’Imu sui beni strumentali fino al 4% (notizia comunque gia’ nota a tutti), ma anche di aumentarla sino al 10,6%. Possibilita’, quest’ultima, che e’ stata definitivamente chiarita con questa nota. Dalla CGIA ricordano che la legge istitutiva dell’Imu prevede che il gettito sulla prima casa non portera’ nessun
vantaggio economico nelle casse comunali, mentre dalle seconde/terze case e dalle attivita’ economiche i Sindaci incasseranno il 50% del gettito. A fronte di questa novita’ introdotta nel chiarimento redatto dal Dipartimento delle Finanze,
molti primi cittadini potrebbero essere tentati, viste le difficolta’ economiche, ad applicare l’aliquota massima.

Fonte: www.italpress.com

SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
ABBONATI A SORA24

Abbiamo aperto la porta che conduce al futuro, per continuare a offrire un’informazione libera e pluralista… la chiave è nelle tue mani!

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
10.325
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
1
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.

6.937
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
2
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

4.564
È venuta a mancare Maria Annarelli
3
NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Annarelli

Si è spenta presso l'Hospice "Casa delle Farfalle", Isola del Liri.

2.464
SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera
5
POLITICA

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

I più letti della settimana:
19.565
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
1
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

19.040
Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno
2
EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di ...

11.725
Ci ha lasciato Giulio Tersigni
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giulio Tersigni

Era lo storico titolare della Pizzeria Toscana in Piazza Risorgimento.

10.759
Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario
4
NECROLOGI

Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario

Si è spento in ospedale a Sora.

8.162
FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza
5
EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Nuovo dirigente, non solo Polizia Locale: ecco di cosa si occuperà

Ridistribuzione dei carichi di lavoro per avere una macchina amministrativa più svelta.

POLITICA

SORA - Scuola Renzo Piano: demolito il mattatoio. Ex Tomassi, De Donatis conferma: «Si riparte in primavera»

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, fa il punto della situazione sul cantiere dove sorgerà il progetto curato dal ...

POLITICA

SORA - Nuova scala palazzo studi viale Simoncelli, presto i lavori

Roberto De Donatis spiega i dettagli del complesso intervento.

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...