50" di lettura

GIOIA TAURO: TRAFFICO DI DROGA, SEQUESTRATI 300 KG DI COCAINA PURA

GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA) (ITALPRESS) – La Guardia di finanza, insieme al personale dell’Agenzia delle Dogane, ha proceduto al sequestro di un carico complessivo di circa 300 chilogrammi di cocaina purissima, trovati all’interno di tre container in transito presso il porto di Gioia Tauro e sbarcati da una nave mercantile. L’operazione, condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, in coordinamento con la Procura di Palmi, si inquadra nell’ambito di una piu’ vasta attivita’ di polizia giudiziaria ed ha consentito, dopo una serie di incroci documentali e successivi meticolosi controlli eseguiti su numerosi container in transito presso il porto di Gioia Tauro, realizzati anche attraverso l’impiego di apparecchiature scanner in uso alla Dogana, l’individuazione dei tre differenti carichi occultati nei contenitori imbarcati presso diversi porti del Sud America. La merce, probabilmente destinata al mercato del nord Italia, avrebbe fruttato, con la vendita all’ingrosso, circa 11 milioni di euro mentre, con la vendita al dettaglio, la cifra avrebbe raggiunto i 60 milioni di euro.

Fonte: www.italpress.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Amazon

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

Lavatrice

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.