53" di lettura

GOVERNO: MONTI "SOSTEGNO DEI PARTITI CARBURANTE ESSENZIALE"

ROMA (ITALPRESS) – Il sostegno dei partiti e’ “carburante essenziale” per l’attivita’ del Governo. Lo ha detto il premier Mario Monti nella sua informativa alla Camera sul vertice europeo della settimana scorsa.
Monti ha ribadito che l’Italia “ha avuto un ruolo attivo nel concorrere alle decisioni su molti dei temi affrontati” e ha sottolineato “l’impulso che veniva dal Parlamento, soprattutto sulle politiche della crescita”. Inoltre “se l’Italia ha potuto giocare un ruolo da
protagonista al Consiglio Europeo e’ perche’ ha dato prova di coesione politica e credibilita’”.
“Sono state date letture contrastanti su presunti vincitori e presunti vinti. Ma il Consiglio Europeo non e’ un gioco e non e’ a somma zero. Se lavoriamo bene, seppure dopo dibattiti molto serrati, ci guadagniamo tutti – ha spiegato il presidente del Consiglio -. Credo che questo sia stato un caso appartenente a questa categoria”.
“Come abbiamo potuto anche convenire ieri con la cancelliera Merkel – ha proseguito Monti – la stabilita’ dei conti pubblici resta la base per la crescita e viceversa la crescita e’ la base perche’ la stabilita’ non sia effimera”.

Fonte: www.italpress.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Amazon

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

Lavatrice

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.