5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 680 VOLTE

I ringraziamenti di Martina Sperduti a tutti coloro che ieri hanno dato vita alla partita del cuore contro la violenza sulle donne

Riceviamo da Martina Sperduti e pubblichiamo il comunicato di ringraziamento nei confronti di tutti coloro che ieri hanno sostenuto il centro antiviolenza “Stella Polare” nella lotta contro la violenza sulle donne.

“Ieri si è svolta la partita del cuore che ha visto giocare gli attori italiani ed un gruppo locale, formato da politici, giornalisti e commercianti. L’idea della partita nasce come giornata di sensibilizzazione per la lotta contro la violenza sulle donne ed, in particolare, occasione di raccolta fondi a sostegno del centro antiviolenza “Stella Polare” situato a Sora e unico in provincia di Frosinone. Un centro antiviolenza che aiuta donne in difficoltà anche nei paesi limitrofi. Ringrazio le persone che ci hanno sostenuto: l’amica assessore alle pari opportunità Maria Paola D’orazio, il presidente del consiglio comunale di Sora Giacomo Iula, il sindaco Ernesto Tersigni, il presidente Iannarilli e l’on. Mario Abbruzzese. Ringrazio tutti coloro che, nonostante la soglia dei 40°, sono scesi in campo, in particolar modo il mister Buccilli e il carissimo e gentilissimo amico Donato Simoncelli per essersi impegnato a portare nella nostra città gli attori italiani. Un ringraziamento và alla vostra redazione ed in particolare all’editore di questa testata giornalistica il dott. Marco Tari Capone. Infine, ringrazio la presidente dell’associazione Risorse Donna Onlus la dott.ssa Veronica D’amario, la psicologa dott.ssa Elisa Viscogliosi e l’amica Giuliana Tomassini operatrice del centro. Grazie a tutti coloro che, sensibili al tema, hanno acquistato i biglietti, sperando che si siano divertiti e non sono tornati a casa delusi. Con questo ringrazio di cuore tutti, cercando di non dimenticare nessuno.”

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu