2’ di lettura

Iniziativa per i diversamente abili all’Istituto “L. Einaudi” di Sora

Per una completa e proficua integrazione

A Scuola fino a luglio con  il progetto: “Più conoscenze per tutti”. L’iniziativa dell’Istituto d’Istruzione Superiore “L. Einaudi” di Sora

È un viaggio che continua: concreto, fantasioso, ricco ed  originale. Iniziato la scorsa estate, all’Istituto d’Istruzione  Superiore  “L. Einaudi” di Sora si sono ancora fatti carico, anche quest’anno,  di organizzare e realizzare un progetto di significativo rilievo educativo e sociale. La lodevole iniziativa è stata fortemente voluta dal Dirigente Scolastico, prof. Vinicio Del Castello e permetterà agli alunni diversamente abili della stessa Scuola,  fino a tutto il mese di luglio,  di stare insieme con i propri compagni ed insegnanti, condividendo un’esperienza  coinvolgente e densa di contenuti culturali, umani e relazionali. Infatti, l’Istituto “L. Einaudi” sta realizzando il progetto: “Più conoscenze per tutti”, per ampliare così la già vasta  gamma dell’ “Offerta Formativa”. Il progetto consiste in una serie di attività “didattico – educativeformative”, di tipo laboratoriale,  tutte rivolte a promuovere precisi itinerari di apprendimento, di integrazione e di arricchimento “socio – culturale ed artistico”. In particolare il progetto è rivolto proprio agli alunni diversamente abili, circa una quarantina, frequentanti la Scuola.  La loro effettiva  integrazione consiste nel perseguire un  pieno, armonico e valido recupero, attraverso  un procedimento primario di eccellenza, che da molti anni  l’Istituto “L. Einaudi”, persegue con intelligenza, professionalità e impegno. 

Ecco perchè sono stati attivati tre laboratori:

1° . “Crescere insieme;  2° . “Disegno creativo”;   3°. “ Informatica”.

Il primo, “Crescere insieme”, viene realizzato nell’ambito del “Laboratorio Creativo”. Consiste in attività “ludico – motorie – espressive” e prevede, tra l’altro, l’elaborazione di un calendario artistico e di una raccolta storica di personaggi famosi del territorio sorano; la cucina creativa con la preparazione e degustazione di piatti freddi e caldi; il ballo e il canto; il “maquillage” e  la creazione di “parures”. Il secondo, il “Disegno creativo”, ha l’obiettivo di rendere gli alunni consapevoli dell’importanza della conoscenza e della individuazione del colore, consentendo loro di sperimentare la propria capacità di osservazione e di  ascolto. L’incontro con l’arte e con il disegno, il dipingere e il modellare permettono a ciascun alunno di potenziare le abilità, il gusto, la fantasia e, nello stesso tempo, di conoscere meglio se stessi. Il terzo, “L’ informatica”, mediante l’uso del computer, come sussidio nella didattica, servirà a sperimentare e a esplorare una pluralità di linguaggi che, attraverso l’interazione delle diverse discipline, migliorerà l’apprendimento generale di tutti gli alunni. Tali attività progettuali sono condotte e guidate dai docenti e da tutto il personale A.T.A. interno all’Istituto e da quello scelto tra le figure docenti e non,  previste dal decreto “salva precari”, tenendo ben presente di ognuno,  le  specifiche competenze di base. Inoltre, un gruppo di alunni frequentanti il terzo e il quarto anno del corso di studi “socio – sanitario”, funge da tutor coadiuvando il lavoro degli insegnanti e mettendo in atto le tecniche operative studiate durante l’anno scolastico.

Un progetto, insomma, che fa onore all’intero “team” dell’ ”Istituto” sorano che si pone al servizio autentico dei suoi alunni più deboli e per questo più meritevoli di continue attenzioni, di cure pedagogiche mirate e di una  solidarietà attenta  e convinta. Il Dirigente Scolastico, prof. Vinicio Del Castello, il personale docente ed i collaboratori, a tutti i livelli, dell’ Istituto “L. Einaudi” di Sora, si augurano di poter proseguire e completare  questo itinerario formativo, anche nei prossimi anni , al fine di continuare ad essere educatori  motivati e veri, sempre a fianco  dei ragazzi e delle rispettive famiglie.

Sora24 è supportato dai lettori. Quando acquisti su Amazon.it tramite un link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione (senza alcuna variazione dei prezzi).
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

Callaway

La nuova sacca da Golf di Callaway

Un bellissimo regalo per i giocatori di golf più esigenti.

Bang & Olufsen

Bello da guardare e bello da sentire

Audio ricco, dinamico e incredibilmente raffinato. Beosound 2 offre un'esperienza audio stellare, veramente potente.

Gogoro

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.