giovedì 3 maggio 2012

Io sto con Delio Rossi… (di Lorenzo Mascolo)

Sono sincero: dinanzi all’applauso spocchioso ed irriverente di Ljajic, avrei reagito quasi sicuramente come ha fatto Delio Rossi che ha picchiato il suo giocatore davanti a milioni di telespettatori. Probabilmente le avrei prese, non so: sta di fatto che in un contesto come quello dell’attuale Serie A, “il campionato dei pazzi”, diventa possibile anche assistere a scene del genere.
Infatti, pur non ritenendomi un rissoso, anzi tutt’altro, sono sicuro che un torneo oppressivo come quello italiano potrebbe farmi, come si dice in gergo giovanile, “partire di brocca”.
Dice la verità Andrea Della Valle quando dichiara che <<Delio Rossi è una persona pacata e la sua reazione, sebbene censurabile, è dipesa principalmente dalla quantità di stress accumulato negli ultimi mesi>>. Ma proprio tale affermazione dovrebbe far riflettere lo stesso presidente viola e tutti gli altri suoi colleghi della serie A sui seguenti quesiti: è così conveniente lo spezzatino di calcio spalmato in 4-5 giorni settimanali che sta mandando al manicomio giocatori, tecnici e dirigenti? E’ giusto continuare a falsare le classifiche inventando orari assurdi per far disputare le partite, come ad esempio la buffonata della gara di mezzogiorno, allo scopo di inchiodare l’appassionato di calcio alla poltrona e destinarlo a sacrosante corna? E’ corretto far giocare, a due giornate dalla fine del campionato, la Juve alle 15 e il Milan alle 20:45? Personalmente risponderei in modalità “monocolore” alle domande di cui sopra, ossia con una sfilza di “NO”. D’altra parte, osservando l’andamento delle squadre, a parte la bizzarra As Roma guidata (quasi sempre contromano) da Luis Enrique, si riscontrano discontinuità allucinanti nel loro rendimento. Giocando ogni due-tre giorni, infatti, può accadere che l’Inter batta il Barca e poi perda clamorosamente in casa contro la Pro Sesto.
Orbene, tirando le somme e considerando anche la particolare situazione di Fiorentina-Novara (si era sullo 0-2 per i piemontesi e il Franchi stava perdendo le staffe) nonché tutte le critiche possibili ed immaginabili per un’aggressione inqualificabile e sicuramente da evitare, io sto con Delio Rossi. Perché gli allenatori vanno rispettati.

Lorenzo Mascolo – Sora24

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Superstrada Sora-Cassino, a breve la riapertura tra Sant'Elia e Belmonte
17 ore fa
4

FROSINONE TODAY - Buone notizie per  gli automobilisti che percorrono la superstrada Sora-Cassino. Sabato 24 febbraio pv, dalle ore 9:00, sarà riaperto, in ...

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Pericoloso ed attaccabriche, arrestato per sicurezza su ordine del Tribunale
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Nonostante la condanna che pendeva sulla sua testa, come una 'Spada di Damocle'', ha continuato ad avere un comportamento rissoso, ...

Castro dei Volsci, smascherati i ladri del ripetitore Wind
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Smascherati i ladri del ripetitore della Wind3 di Castro dei ;Si tratta di un 50enne, un 39enne ed ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.