1’ di lettura

ISTAT: COMMERCIO ESTERO, AD APRILE EXPORT +0,2%. SALDO A -202 MLN

ROMA (ITALPRESS) – Ad aprile – secondo i dati Istat -, rispetto al mese precedente, si rileva un incremento per entrambi i flussi commerciali, piu’ intenso per le importazioni (+2,5%) che per le esportazioni (+0,2%). La crescita congiunturale dell’export e’ dovuta all’incremento delle vendite verso i paesi UE (+1%). Rilevante e’ l’aumento per i beni strumentali (+5,5%). L’incremento congiunturale delle importazioni e’ sostenuto con intensita’ simili dalle principali aree di interscambio, con aumenti piu’ rilevanti per beni di consumo durevoli (+5,1%) e i prodotti intermedi (+4,6%). Un effetto di contenimento delle importazioni deriva invece dalla riduzione degli acquisti di prodotti energetici (-2,4%). Ad aprile la flessione tendenziale del valore delle esportazioni (-1,7%) e’ determinata da una contrazione dei volumi (-4,9%) parzialmente compensata da un
incremento dei valori medi unitari (+3,4%). Anche la marcata riduzione tendenziale del valore delle importazioni (-9,3%) e’ determinata da una ampia flessione dei volumi (-12,8%), mentre i valori medi unitari registrano un incremento del 4%. Ad aprile il saldo commerciale e’ prossimo all’equilibrio (-202
milioni) e in forte ridimensionamento rispetto al deficit dello stesso mese dell’anno precedente (-2,8 miliardi). Dall’inizio dell’anno il deficit commerciale ha raggiunto il valore di -3,6 miliardi: al netto dell’energia, l’attivo e’ pari a 19,4 miliardi. I mercati piu’ dinamici all’export sono Giappone (+34,1%), paesi Opec (+22,1%) e Svizzera (+12,4%). I settori che presentano i piu’ sostenuti incrementi delle vendite sui mercati esteri sono gli articoli farmaceutici (+14%) e gli autoveicoli (+13,9%). La crescita delle importazioni dai paesi Opec e’ molto sostenuta (+58,5%), mentre sono in forte flessione gli acquisti dai paesi EDA (-37,6%), Regno Unito (-30,4%) e Giappone (-29,3%). I settori per cui si rileva una forte crescita delle importazioni sono i prodotti petroliferi raffinati (+35,8%) e il gas naturale (+22,2%). La flessione delle vendite di mezzi di trasporto (autoveicoli esclusi) in Francia spiega da sola un quinto della riduzione tendenziale dell’export (-1,7%).

Fonte: www.italpress.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Jolly Auto

Scopriamo da Jolly Auto la Fiat 500 "La prima", la nuova city car elettrica della casa automobilistica torinese.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

mascherina FFP2 e FFP3

Mascherine FFP2, FFP3 e chirurgiche: quali proteggono noi e quali solamente gli altri

Visto che non sono più introvabili come un tempo, cerchiamo di capire quale scegliere.

A Modo Mio Lavazza

A Modo Mio Lavazza: caffè a casa come al bar

Dalla passione di Lavazza per il caffè prende vita A Modo Mio: un sistema fatto di miscele selezionate e macchine ...

sacca da golf

La nuova sacca da Golf di Callaway

Un bellissimo regalo per i giocatori di golf più esigenti.

cassa bluetooth

Bello da guardare e bello da sentire

Audio ricco, dinamico e incredibilmente raffinato. Beosound 2 offre un'esperienza audio stellare, veramente potente.

bicicletta elettrica

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.