5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 166 VOLTE

LAVORO: FORNERO "RIFORMA NON E’ PERFETTA, MA VA APPROVATA"

ROMA (ITALPRESS) – Il Governo ha posto la questione di fiducia alla Camera sul ddl di riforma del mercato del lavoro. Lo ha annunciato a Montecitorio il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, dopo che l’Aula aveva respinto le pregiudiziali di costituzionalità.
“La riforma del lavoro che stiamo discutendo e’ articolata, complessa e nasce dal dialogo con le parti sociali e con la commissione Lavoro del Senato”, aveva detto il ministro del Welfare, Elsa Fornero, parlando in Aula nel corso della replica alla discussione generale sul provvedimento. Per Fornero la discussione “non e’ mai stata ideologica, bensi’ sempre pragmatica sui problemi veri del nostro mercato del lavoro” e arrivare “ad un mercato davvero inclusivo e dinamico”, mentre oggi “e’ fortemente segmentato”. Spiegando le linee filosofiche della riforma il ministro di via Veneto ha aggiunto che non si tende “tutelare il posto di lavoro e la garanzia di quel particolare posto ma del lavoratore nel mercato del lavoro”, sottolineando che una riforma del genere ci e’ stata chiesta ed e’ apprezzata “da istituzioni internazionali che se hanno chiesto che il Parlamento approvi la riforma non e’ per approvare una qualunque riforma ma perche’ hanno visto le luci e hanno visto i lati positivi, anche se nessuno l’ha mai definita perfetta: d’altra parte – aggiunge Fornero – la ricerca della perfezione non porta da nessuna parte, risolvere i problemi in modo pragmatico puo’ permettere al paese di raggiungere nuovi traguardi di occupazione”.

Fonte: www.italpress.com

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu