5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 152 VOLTE

LIVORNO: GDF SEQUESTRA 2 MLN BIGLIETTI "LEONARDO EXPRESS" FALSIFICATI

LIVORNO (ITALPRESS) – La Guardia di Finanza di Livorno ha portato a termine un maxi sequestro presso il porto di Livorno di biglietti ferroviari del treno “Leonardo Express” falsificati in Cina. I militari, insieme a personale delle Dogane, hanno sequestrato oltre 2 milioni di titoli di viaggio relativi alla tratta ferroviaria Roma Termini-Fiumicino Aeroporto. I biglietti, se commercializzati sul mercato, avrebbero consentito agli ideatori della truffa di conseguire proventi illeciti per circa 28,5 milioni di euro. I Finanzieri hanno ispezionato un contenitore appena sbarcato nel mese di aprile scorso da una nave cargo. Oltre a voluminosi colli in cui era imballato mobilio vario per ufficio, c’erano stivati 29 scatoloni contenenti circa 2 milioni di biglietti ferroviari del treno che assicura ai passeggeri in arrivo ed in partenza dallo scalo aeroportuale romano di Fiumicino di raggiungere il centro della Capitale. La falsita’ dei titoli di viaggio rinvenuti e’ stata confermata da un funzionario della societa’ Trenitalia la cui perizia ha evidenziato che i biglietti “made in China” si differiscono tecnicamente da quelli originali. E’ stata individuata una ditta cinese, operante nella zona commerciale di Sesto Fiorentino (Firenze), azienda responsabile dell’ingegnosa truffa.

Fonte: www.italpress.com

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu