mercoledì 30 maggio 2012

MAFIA: NAPOLITANO "NON POSSIAMO ESCLUDERE RITORNO A STRAGI"

PALERMO (ITALPRESS) – “Che la criminalita’ organizzata possa anche tentare feroci ritorni alla violenza di stampo stragista e terroristico non possiamo escluderlo. Un sollecito e serio svolgimento delle indagini sull’oscura e feroce azione criminale di Brindisi potra’ fornirci elementi concreti di valutazione”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nel suo intervento al convegno dell’Aula Bunker dell’Ucciardone, a Palermo, per il ventennale della strage di Capaci, facendo riferimento all’attentato di sabato scorso alla scuola “Morvillo Falcone” di Brindisi. “Gia’ Falcone e Borsellino avevano chiarissima la visione della pericolosita’ del dispiegarsi della mafia sul versante della penetrazione nella vita economica e nei piu’ sofisticati circuiti finanziari – ha proseguito -: e non solo nel Mezzogiorno, ma anche nelle regioni del Nord e in piu’ vaste reti internazionali, e una pericolosita’ crescente ha via via acquistato la ‘ndrangheta calabrese. Ecco i nuovi fronti dell’impegno a combattere, colpire, debellare la criminalita’ organizzata”. “Facciamo affidamento sulle forze dello Stato, sulle migliori energie della societa’ civile, sulle nuove generazioni”, ha sottolineato il capo dello Stato, che si e’ commosso piu’ volte nel corso del suo intervento, e si è poi rivolto ai giovani con un accorato appello: “Completate con impegno la vostra formazione, portate avanti il vostro apprendistato civile e scendete al piu’ presto in campo aprendo porte e finestre se vi si vuole tenere fuori, scendete al piu’ presto in campo per rinnovare la politica e la societa’ nel segno della legalita’ e della trasparenza. L’Italia ne ha bisogno, l’Italia ve ne sara’ grata”. Il discorso di Napolitano e’ stato salutato da un’ovazione degli studenti presenti nell’Aula Bunker. Sempre in riferimento all’attentato di sabato a Brindisi, il capo dello Stato ha rivolto un monito ai responsabili: “Questi nemici del consorzio civile e di ogni regola di semplice umanita’ avranno la risposta che si meritano. Se hanno osato stroncare la vita di Melissa e minacciare quella di altri sedicenni aperti alla speranza e al futuro, e se lo hanno fatto a Brindisi in quella scuola per offendere la memoria di una donna coraggiosa, di una martire come Francesca Morvillo Falcone, la pagheranno, saranno assicurati alla giustizia”.

Fonte: www.italpress.com

Sergio Cippitelli

Commenti

"LA CONVENIENZA CHE TI SORRIDE": nuova grande promozione Punto Fresco. Ecco il volantino!

Da Punto Fresco troverai "LA CONVENIENZA CHE TI SORRIDE". Nuova strepitosa promozione della catena dei supermercati di casa nostra, valida dal 15 al 27 Febbraio 2018. Ancora una volta sono tantissimi i prodotti, roposti a prezzi a dir ...

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Sergio Cippitelli: «17 milioni per l'adeguamento sismico dell'Ospedale SS. Trinità di Sora»

Sanità, il candidato alla Regione con la Lista "Centro Solidale per Zingaretti": «Una sanità più efficiente passa necessariamente anche per una sanità più sicura, sotto tutti i punti di vista».

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Sora - Schianto in via Foscolo, muore giovane infermiere
5 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Incidente mortale intorno alle ore 20 in via Foscolo nei pressi di Ragioneria. Un giovane di origini siciliane iscritto ...

Incidente mortale, ecco chi è la vittima
5 ore fa

FROSINONE TODAY - Un morto e tre feriti. È questo il  tragico epilogo di un incidente stradale che si è verificato ...

Frosinone Today - : Tenta di incassare assegno da 143mila euro alle Poste, 46enne ciociaro finisce nei guai
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Sperava di festeggiare il suo compleanno con un “corposo” regalo e così, munito di documenti falsi, ha tentato di incassare ...

Frosinone Today - : Alatri, trovati con un kg droga in casa ed in negozio. Arrestata coppia di pusher
9 ore fa

FROSINONE TODAY - Duro colpo allo spaccio nella città di Alatri. Nelle ultime ore sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo investigativo del ...

Frosinone Today - : M.S.G. Campano, fuori dal carcere la coppia di pusher cinquantenni
8 ore fa

FROSINONE TODAY - Tornano a casa i coniugi di Monte San Giovanni Campano tratti in arresto dai militari nella tarda serata dello scorso ...