5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 138 VOLTE

NAPOLITANO AI GIOVANI "GUAI SE CI FOSSE LA FUGA DALLA POLITICA"

ROMA (ITALPRESS) – La crisi che sta attraversando il nostro Paese e’ “economica e sociale, anche in conseguenza delle politiche di bilancio restrittive adottate per fare fronte alle pressioni dei mercati finanziari sui titoli del nostro debito pubblico”. Cosi’ il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel corso della presentazione della ricerca dell’Arel “Le domande dei giovani” al Quirinale.
“L’idea di questo incontro e’ data dal moltiplicarsi dei dati e delle riflessioni sulla condizione giovanile fattasi sempre piu’ critica nel nostro paese”, ha sottolineato Napolitano.
“Guai se adesso ci fosse la fuga dalla politica, sarebbe la catastrofe della nostra democrazia e della nostra societa’: i partiti sono le cinghie di trasmissione delle istanze dei cittadini verso le istituzioni”, ha proseguito il capo dello Stato.

Fonte: www.italpress.com

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu