45" di lettura

RIFIUTI: MALAGROTTA, COMMISSIONE UE "ADEMPIMENTO ENTRO DUE MESI"

ROMA (ITALPRESS) – La Commissione europea chiede all’Italia di conformarsi alla normativa dell’Ue sulle discariche a Roma. Lo rende noto la Commissione europea in un comunicato. “Vista l’interpretazione restrittiva della definizione di sufficiente pretrattamento dei rifiuti da parte delle autorita’ italiane – si legge nella nota -, la discarica di Malagrotta nella regione Lazio contiene rifiuti che non hanno subito il pretrattamento prescritto e la Commissione e’ preoccupata in quanto altre discariche situate nella regione Lazio potrebbero trovarsi nelle stesse condizioni. Le discariche che operano in violazione della normativa dell’Ue sui rifiuti costituiscono una seria minaccia alla salute umana e all’ambiente. Su raccomandazione del Commissario all’ambiente Janez Potonik, la Commissione – prosegue la nota – ha deciso di inviare un parere motivato all’Italia nel quale si richiede l’adempimento entro due mesi. In caso contrario, la Commissione potra’ decidere di adire la Corte di giustizia dell’Unione europea”.

Fonte: www.italpress.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Amazon Prime

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

regali di Natale per gamer

Cosa regalare a un piccolo gamer per Natale

Una lista di articoli top a prezzo scontato per far felice gli appassionati di videogiochi.

Samsung Crystal Clean

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.