5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 102 VOLTE

ROMA: ALEMANNO "CITTA’ VUOLE DARE FORTE SEGNALE TRASFORMAZIONE URBANA"

RHO (MILANO) (ITALPRESS) – Rigenerazione urbana, nuove offerte turistiche e un approccio piu’ moderno alla fruizione dell’arte in citta’. Sono queste la caratteristiche fondamentali dei progetti urbanistici di Tor Bella Monaca, Ostia Waterfront e del Museo di Roma, proposti oggi da Roma City Investment agli operatori immobiliari italiani e internazionali presenti ad Eire, il salone del Real Estate italiano in programma alla Fiera di Milano. Testimonial d’eccezione, il primo cittadino Gianni Alemanno che, oltre a illustrare le potenzialita’ e la sostenibilita’ dei tre progetti, ha spiegato come la ripresa di tutto il nostro Paese dipende proprio da scelte vincente e coraggiose come quelle messe in atto da Roma. “La possibilita’ di uscire dalla crisi non si gioca solo sul rigore, ma anche sullo sviluppo di un prodotto unico e vincente sul piano internazionale come il nostro patrimonio artistico, culturale e paesaggistico – ha spiegato -. All’estero pero’ continua ad esserci un forte scetticismo nei confronti del nostro Paese, soprattutto a causa dei mille cavilli burocratici e dei tempi che non sono mai certi ne’ rispettati. Roma oggi vuole dare, anche attraverso il suo piano qualita’, un segnale forte di possibilita’ di trasformazione urbana che coinvolga anche i privati e che dia certezze. C’e’ una grande officina che sta cercando di trasformare Roma rompendo ogni diffidenza e cercando di far fare un salto di qualita’ alla realta’ urbana. Se riusciamo a fare questo, mettiamo in moto una macchina di ripresa unica al mondo”.

Fonte: www.italpress.com

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu