44" di lettura

SIRIA: FARNESINA ESPELLE AMBASCIATORE IN ITALIA

ROMA (ITALPRESS) – L’ambasciatore della Repubblica Araba Siriana a Roma Khaddour Hasan e’ stato convocato oggi alla Farnesina e dichiarato “persona non grata”.
“In tal modo il Governo italiano ha inteso ribadire l’indignazione per le efferate violenze contro la popolazione civile ascrivibili alle responsabilita’ del Governo siriano – spiega in una nota il ministero degli Esteri -. Il provvedimento, coordinato con altri partners europei, e’ stato esteso ad alcuni funzionari dell’Ambasciata”.
“Agli orrori di Hula occorreva reagire con un messaggio forte e inequivocabile al regime di Damasco”, ha commentato il ministro Giulio Terzi.
“Siamo profondamente insoddisfatti – prosegue Terzi – per la mancata applicazione del Piano Annan da parte del Governo siriano. Le violenze devono cessare immediatamente e completamente e tutti i punti previsti dal piano congiunto di Lega Araba e Nazioni Unite devono essere rispettati, a cominciare dal libero e incondizionato accesso per le organizzazioni umanitarie”.

Fonte: www.italpress.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Amazon Prime

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

regali di Natale per gamer

Cosa regalare a un piccolo gamer per Natale

Una lista di articoli top a prezzo scontato per far felice gli appassionati di videogiochi.

Samsung Crystal Clean

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.