SISMA EMILIA: SCOSSA MAGNITUDO 5.8 IN PROVINCIA DI MODENA, 15 MORTI

ROMA – Una scossa di terremoto e’ stata avvertita questa mattina dalla popolazione in provincia di Modena. I comuni prossimi all’epicentro sono Medolla, Mirandola e Cavezzo. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico e’ stato registrato alle ore 9 con magnitudo 5.8. E’ di quindici vittime il bilancio del forte sisma, tutte nel Modenese: a San Felice, Mirandola, San Giacomo Rovereto di Novi, Concordia, Finale Emilia e Cavezzo. Sono in corso le verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile. Nel corso della mattinata si sono registrate altre scosse, la piu’ forte alle 12.56 con magnitudo 5.4.
Almeno 15 morti, 7 dispersi e circa 200 feriti, è il bilancio provvisorio sulle vittime del nuovo sisma in Emilia, fornito dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio
Antonio Catricala’, nel corso di un’informativa al Senato. “I nuovi sfollati sono circa 8 mila”, ha proseguito. Considerando anche le scosse del 20 maggio scorso, “l’ammontare complessivo degli sfollati e’ di 14 mila”. “Il Governo intende deliberare il lutto nazionale per lunedi’ 4 giugno”, ha poi annunciato Catricalà
“Ci impegneremo fin da subito a fare fronte alle conseguenze di questo nuovo sisma. Voglio assicurare che lo Stato fara’ tutto quello che e’ possibile nei tempi piu’ brevi per consentire la ripresa della vita normale in questa terra cosi’ importante”, ha detto il premier Mario Monti in conferenza stampa a Palazzo Chigi sulla situazione dopo la nuova scossa che ha colpito l’Emilia. Domani si terrà un Consiglio dei Ministri per le prime misure. “L’impegno – ha aggiunto – che ho potuto vedere nei giorni scorsi ci incoraggia, pur in questa situazione cosi’ presante, e invito tutti i cittadini delle zone colpite ad avere fiducia. L’impegno sara’ garantito perche’ tutto avvenga – ha concluso Monti – nel modo piu’ veloce e migliore possibile per tutti”.
Anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha espresso sostegno alle popolazioni colpite dal sisma: “Sono certo che ci sara’ l’impegno forte di
solidarieta’, assistenza, vicinanza per la ricostruzione. Sono certo che si superera’ questo momento. Un grande pensiero di solidarieta’ a coloro che sono coinvolti nei loro affetti piu’ cari”, ha detto al suo arrivo a Udine per una visita di due giorni in Friuli Venezia Giulia. “Il presidente del Consiglio e il presidente della Regione Emilia Romagna – ha aggiunto – hanno fatto una dichiarazione che credo sia significativa dell’impegno di verificare come sono andate le cose, se ci siano misure che potevano appunto essere prese in senso preventivo”.

Fonte: www.italpress.com

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

I più letti di oggi:
2.422
SOS DONNA: Venerdì 22 la premiazione di 10 donne eccezionalmente comuni
1
EVENTI

SOS DONNA: Venerdì 22 la premiazione di "10 donne eccezionalmente comuni"

Anche quest'anno donne del nostro territorio "straordinariamente normali " saranno premiate in occasione della settimana internazionale contro la violenza sulle donne. ...

2.170
AREZZO - Maria Paola D'Orazio eletta consigliere nazionale ANCI
2
POLITICA

AREZZO - Maria Paola D'Orazio eletta consigliere nazionale ANCI

Oggi pomeriggio ad Arezzo, in occasione della XXXVI Assemblea annuale dell'Associazione dei Comuni Italiani, Maria Paola D'Orazio è stata eletta nelle ...

1.862
AREZZO - Quadrini festeggia l'elezione di sei consiglieri nazionali in ANCI
3
POLITICA

AREZZO - Quadrini festeggia l'elezione di sei consiglieri nazionali in ANCI

Si è svolta ieri, ad Arezzo, la XXXVI assemblea congressuale dell’Anci. All’ordine del giorno l’insediamento dell’Ufficio di ...

1.659
SORA - Sede INPS: ultimi tentativi di riaprire le contrattazioni
4
POLITICA

SORA - Sede INPS: ultimi tentativi di riaprire le contrattazioni

Il trasferimento della sede Inps presso il vicino Comune di Isola del Liri si sta sempre più concretizzando. Per questo ...

I più letti della settimana:
18.053
È venuta a mancare Alba Pagnanelli
1
NECROLOGI

È venuta a mancare Alba Pagnanelli

Il giorno 14 Novembre 2019, alle ore 19:30, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, Alba Pagnanelli, in Ferri. I funerali avranno luogo ...

8.400
Ci ha lasciato Antonio Camastro
2
NECROLOGI

Ci ha lasciato Antonio Camastro

Il giorno 8 Novembre, alle ore 19:30, è venuto a mancare Antonio Camastro. I funerali si sono svolti il 10 Novembre nella Chiesa del ...

5.817
METEO - Criticità ordinaria per Lunedì 18 Novembre
3
CRONACA

METEO - Criticità "ordinaria" per Lunedì 18 Novembre

Allerta meteo "Giallo" su tutto il Lazio, ovvero criticità "ordinaria" per Lunedì 18 Novembre 2019. Sulla nostra regione, compresa la provincia di ...

5.726
SORA - Sabato 23 grande manifestazione di montagna
4
EVENTI

SORA - Sabato 23 grande manifestazione di montagna

Una grande manifestazione di montagna si svolgerà Sabato 23 Novembre 2019 dalle , con ingresso libero al centro di Sora presso l’Auditorium ...

4.928
SORA - Azienda settore automotive cerca 5 programmatori robot
5
CRONACA

SORA - Azienda settore automotive cerca 5 programmatori robot

Azienda operante nel settore automotive con sede a Sora, ha richiesto al Centro per l'Impiego di Sora la seguente figura ...