SORA – Giovedì 11 incontro con lo scrittore Mirko Zilahy

Il liceo scientifico "Leonardo da Vinci" di Sora e la libreria Universitas hanno il piacere di invitarvi all'incontro con Mirko Zilahy, giovedì 11 aprile, ore 15.00 presso l'auditorium "Cesare Baronio", Via Ariosto 1 - Sora.

Mirko Zilahy ha conseguito un Phd presso il Trinity College di Dublino, dove ha insegnato lingua e letteratura italiana. Collabora con il Corriere della Sera ed è stato editor per minimum fax, nonché traduttore letterario dall’inglese (ha tradotto, tra gli altri, il premio Pulitzer 2014 Il cardellino di Donna Tartt). È così che si uccide, il romanzo con cui ha esordito nel 2016 facendo conoscere ai lettori il personaggio di Enrico Mancini, è stato un grande successo di pubblico e di critica ed è uscito nei principali Paesi esteri, fra cui Germania, Spagna e Francia.

L’ultimo capito della trilogia dell’autore Così Crudele è la Fine è uscito per Longanesi nel maggio 2018. Una trilogia in cui le parole e la lingua italiana colpiscono e contano più di qualsiasi scena splatter ci possa regalare ogni altro scrittore del genere. Un’ambientazione, Roma, la città per eccellenza del turismo, dello sfarzo, dei grandi monumenti, ma anche una città con tantissimi lati oscuri, che l’autore utilizza come scena degli omicidi.

NECROLOGI

Ci ha lasciato l'Ing. Antonio Accettola

Si è spento a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

Ci ha lasciato il Dott. Luciano Simoncelli

Si è spento a Roma. Funerali domani a Santa Restituta.

SPORT

VOLLEY - A Broccostella la regia è nelle mani di Tommaso D'Agostino

Palleggiatore Classe '82, Tommaso nasce pallavolisticamente in quel di Sant'Elia all'età di 17 anni,e subito si ritrova in prima squadra ...