mercoledì 15 novembre 2017

SORA – Minaccia di suicidarsi in Comune

Attimi di panico nei corridoi del palazzo municipale. Per fortuna, dopo un lungo colloquio, è stato evitato il peggio.

Ieri mattina, poco prima dell’ora di pranzo, un uomo si è recato in comune con l’intento di suicidarsi, ma fortunatamente il suo proposito è fallito. Giunto in municipio, ha detto di avere una disperata necessità di parlare con qualche amministratore. Nel frattempo, scrive Enrica Canale Parola su Ciociaria Editoriale Oggi, minacciava di suicidarsi nei corridoi del palazzo.

Subito sono scattati i soccorsi e sul posto si sono precipitati gli agenti della Polizia Locale e i Sanitari del 118. Inizialmente si pensava che l’uomo avesse con sé della benzina. Una volta riportato l’uomo alla ragione, la situazione è tornata sotto controllo, «tanto che – conclude Canale Parola – non è stato necessario il trasferimento all’ospedale Santissima Trinità».

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

NOI SORANI ABBIAMO TANTI PROBLEMI MA A QUANTO pare quelli del comune non hanno orecchie x ascoltare!

wpDiscuz
Menu