martedì 24 ottobre 2017

SORA – Nuovo assessore, il nodo non si scioglie

Nessuna fumata bianca sul sostituto del dimissionario Stefano Lucarelli. Tra i più papabili, il forzista Taglialatela.

Contatti, incontri, telefonate. Ferve l’attività politica “sotterranea” in queste ore per arrivare a partorire il nome del nuovo assessore destinato a prendere il posto del dimissionario Stefano Lucarelli (delegato a commercio e sport). Ma se in molti si scaldano, fuori e dentro il palazzo comunale, l’unico che sembra non agitarsi affatto è colui a cui spetta la scelta: il sindaco Roberto De Donatis.

Nessuna fretta, parrebbe di capire, per la nomina del suo nuovo collaboratore di giunta. «Spero che la scelta sia fatta nel più breve tempo possibile», sollecita dai banchi della maggioranza la consigliera Simona Castagna. Che sul futuro assessore dice: «Penso debba essere uno sportivo per potersi relazionare al meglio con le associazioni che operano in questo settore sul territorio. Per quanto riguarda la delega al commercio, serve soprattutto una persona paziente».

Intanto la consigliera Floriana De Donatis, che rivendicava un suo riferimento in giunta, sembra intenzionata a tirare i remi in barca. «Se per mantenere gli equilibri politici serve un assessore di Forza Italia e non della mia lista – ha ribadito – faccio un passo indietro per il bene di Sora, ma vorrei una persona con ottime referenze politiche e professionali». Non si sbilancia invece il vicesindaco Fausto Baratta, che si dice rispettoso dei ruoli e delle scelte che il primo cittadino farà: «Non abbiamo alcuna urgenza di nominare un nuovo assessore».

In attesa che il nodo si sciolga, il nome che circola con sempre maggiore insistenza per la successione a Lucarelli resta quello del forzista Mariano Taglialatela. «Ho avuto tante parole di stima e fiducia in questa settimana – rac- conta il suo “sponsor”, il consigliere azzurro Alessandro Mosticone – Persone che hanno voluto incontrarmi per incoraggiarmi e per complimentarsi. Mi rendo conto della delicatezza del momento e non posso fare nulla per velocizzare i tempi. Spero che sarà scelta la persona più valida per il ruolo di assessore, nell’interesse dei cittadini».

Fonte: Enrica Canale Parola su Ciociaria Editoriale Oggi del 24-10-17

Commenti

wpDiscuz
Menu