venerdì 8 Febbraio 2019
POLITICA

Stefano Lucarelli: che fine hanno fatto i 100 mila euro per il commercio sorano?

L'ex assessore chiede lumi su un bando vinto circa 20 mesi fa dalla Rete d'impresa "siAmosora".

«A più di un anno dalle mie dimissioni e a quasi venti mesi dalla vincita del bando regionale per il finanziamento dei programmi relativi alle “Reti di Imprese tra Attività Economiche su Strada”, sono costretto a constatare che il Comune è ancora ad un nulla di fatto.

Mi riferisco al finanziamento di 100mila euro ottenuto grazie alla rete d’impresa “siAmosora”.
Tale successo è frutto sia della rete di imprese sopra citata, costituitasi ufficialmente prima ancora di venire a conoscenza del buon esito del finanziamento, sia del sottoscritto. Tanti commercianti, credendo nel progetto e nella mia persona, hanno sostenuto addirittura le spese notarili necessarie per l’espletamento delle pratiche burocratiche, senza avere la certezza di qualcosa in cambio.

Tanta e tale era la voglia di ottenere questa cifra per il bene collettivo. Stiamo parlando di una considerevole somma di denaro che doveva essere utilizzata per installare dissuasori di traffico a scomparsa e prevedere politiche di mobilità intelligente. I miei quesiti non sono rivolti all’attuale assessore al commercio, dottoressa Ucciero, ma a quelli che, usando un termine bancario a me più consono, verrebbero chiamati ‘titolari effettivi’ dell’assessorato di cui sopra.

Che poi sono gli stessi che hanno chiesto la mia testa (politicamente parlando ovviamente) per poi rimpiazzarmi, una volta ottenute le dimissioni, con un nominativo a loro gradito. Con pazienza e fiducia ho atteso ugualmente, ma, ad oggi, nonostante il tempo trascorso siamo ancora senza fatti concreti e tangibili.

Un modo di operare che lascia l’amaro in bocca e che non ha giustificazioni di sorta.
Si dice sempre che le risorse sono poche, ma anche quando ci sono, aggiungo io, niente si fa per utilizzarle. Questa è solo una mancanza politica, la maggioranza non dà risposte alla città. L’installazione dei dissuasori di traffico a scomparsa appare ancora come un miraggio lontano avvolto da un’approssimazione politica senza eguali. Che cosa si sta aspettando? Forse di vedere revocato il finanziamento per il non utilizzo delle somme? Il commercio, vero cuore di Sora, è in sofferenza da tempo e dovrebbe avere priorità assoluta, non può essere abbandonato così». È quanto dichiara Stefano Lucarelli, Ex Assessore al Commercio del Comune di Sora.

Come giudichi Sora24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Expert Lucarelli

Promozione in vigore dal 14 al 27 Febbraio 2019. Possibilità di pagamento in 10 o 20 rate a tasso zero.

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.