TENNIS: WIMBLEDON. AVANZANO MURRAY, FERRER, TSONGA E SERENA WILLIAMS

PALERMO (ITALPRESS) – Prosegue un’edizione decisamente “bagnata” di Wimbledon e, fra una sospensione e un’altra, avanzano, in campo maschile, approdando ai quarti di finale, cinque tennisti europei: il beniamino di casa Andy Murray, lo spagnolo David Ferrer, il francese Jo-Wilfried Tsonga e i tedeschi Florian Mayer e Philipp Kohlschreiber.
Fra le donne, invece, conquistano le semifinali la statunitense Serena Williams e la tedesca Angelique Kerber.
Molto semplici le vittorie odierne di Murray e Ferrer. L’inglese, numero 4 del ranking Atp e del seeding, ha sconfitto il croato Marin Cilic (numero 14 Atp) col punteggio di 7-5 6-2 6-3, in due ore e 10’ di gioco; lo spagnolo (numero 7 del tabellone e del mondo), invece, ha superato l’argentino Juan Martin Del Potro (n. 7 del torneo e della classifica Atp) per 6-3 6-2 6-3. I due si affronteranno domani nei quarti di finale.
Vittoria in tre set anche per il tedesco Philipp Kohlschreiber, numero 27 delle classifiche mondiali e del seeding, che ha sconfitto lo statunitense Brian Baker col punteggio di 6-1 7-6 (4) 6-3. Domani, nei quarti di finale, affrontera’ il francese Jo-Wilfried Tsonga, numero 5 delle classifiche mondiali e del seeding, che ha avuto la meglio, in quattro set, dello statunitense Mardy Fish (numero 10 Atp). Il tennista transalpino ha vinto col punteggio di 4-6 7-6 (4) 6-4 6-4.
Successo in 4 set, infine, anche per il tedesco Florian Mayer (numero 31 del mondo), che, nel match sospeso ieri per pioggia e ripreso oggi, ha sconfitto il francese Richard Gasquet (numero 18 Atp) col punteggio di 6-3 6-1 3-6 6-2. Domani Mayer affrontera’, nei quarti di finale, il numero uno del seeding, il serbo Novak Djokovic, grande favorito dai bookmaker.
Sempre piu’ favorita per il successo finale in campo femminile, invece, è la statunitense Serena Williams, numero 6 delle classifiche Wta e del seeding, già vincitrice in quattro occasioni sull’erba inglese, che oggi ha sconfitto, per 6-3 7-5, la ceca Petra Kvitova (numero 4 del mondo e del tabellone), trionfatrice a Wimbledon lo scorso anno. In semifinale la statunitense affronterà Viktoria Azarenka: la bielorussia ha battuto l’austriaca Tamira Paszek con il punteggio di 6-3 7-6 (4).
Dall’altro lato del tabellone è giunta in semifinale la tedesca Angelique Kerber, numero 8 delle classifiche Wta e del torneo londinese, che ha sconfitto, in tre set, la connazionale Sabine Lisicki. La Kerber, che ha vinto per 6-3 6-7 (7) 7-5, affronterà ora la polacca Agnieszka Radwanska, che ha avuto la meglio sulla russa Maria Kirilenko con il punteggio di 7-5 4-6 7-5.

Fonte: www.italpress.com

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

I più letti della settimana:
18.340
È venuta a mancare Alba Pagnanelli
1
NECROLOGI

È venuta a mancare Alba Pagnanelli

Il giorno 14 Novembre 2019, alle ore 19:30, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, Alba Pagnanelli, in Ferri. I funerali avranno luogo ...

9.555
Ci ha lasciato Antonio Camastro
2
NECROLOGI

Ci ha lasciato Antonio Camastro

Il giorno 8 Novembre, alle ore 19:30, è venuto a mancare Antonio Camastro. I funerali si sono svolti il 10 Novembre nella Chiesa del ...

5.950
SORA - Sabato 23 grande manifestazione di montagna
3
EVENTI

SORA - Sabato 23 grande manifestazione di montagna

Una grande manifestazione di montagna si svolgerà Sabato 23 Novembre 2019 dalle , con ingresso libero al centro di Sora presso l’Auditorium ...

5.859
METEO - Criticità ordinaria per Lunedì 18 Novembre
4
CRONACA

METEO - Criticità "ordinaria" per Lunedì 18 Novembre

Allerta meteo "Giallo" su tutto il Lazio, ovvero criticità "ordinaria" per Lunedì 18 Novembre 2019. Sulla nostra regione, compresa la provincia di ...

5.467
SORA - Azienda settore automotive cerca 5 programmatori robot
5
CRONACA

SORA - Azienda settore automotive cerca 5 programmatori robot

Azienda operante nel settore automotive con sede a Sora, ha richiesto al Centro per l'Impiego di Sora la seguente figura ...