Vince il fronte del SI.

Lo spoglio è quasi concluso. I dati parlano di un quorum oltre il 56%. Sembra che il sogno dei privati di mettere le mani sull’acqua pubblica non si avvererà. Si allontana anche l’idea di costruire centrali nucleari in Italia. E il legittimo impedimento decade. Qui di seguito la diretta sulle percentuali delle consultazioni man mano che lo spoglio va avanti:

Quesito 1: Acqua – Affidamento servizi pubblici locali di rilevanza economica [SI 95,39% – NO 4,61%]
Quorum al 57,03% (7.329 comuni su 8.092)

Quesito 2: Acqua – Sulle tariffe del servizio idrico [SI 95,70% – NO 4,30%]
Quorum al 57,05% (7.270 comuni su 8.092)

Quesito 3: Nucleare – [SI 93,03% – NO 6,97%]
Quorum al 57,05% (7.174 comuni su 8.092)

Quesito 4: Legittimo impedimento – [SI 94,40% – NO 5,60%]
Quorum al 56,98% (7.067 comuni su 8.092)

CORONAVIRUS

SORA - Coronavirus: rientrato l'ultimo caso, la 65enne negativa al 2° tampone

La comunicazione del Sindaco alla cittadinanza.