23 febbraio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 619 VOLTE

Plauso alla Protezione Civile per il lavoro svolto durante l’emergenza neve

Dopo le forti nevicate dei giorni scorsi è positivo il bilancio degli interventi effettuati dall’associazione di volontariato di Protezione Civile di Sora presieduta da Giovanni Paolucci. In coordinamento con il sindaco di Sora i volontari sorani hanno operato di giorno e di notte per rendere accessibile ai mezzi di soccorso la ghiacciata rampa dell’ospedale SS Trinità. La Protezione Civile locale si è trovata a lavorare per aiutare la popolazione di fronte ad uno scenario inimmaginabile: un metro di neve e tantissimi alberi sulla strada che impedivano le normali procedure di spalatura della neve. Un lavoro intenso, dunque, che ha visto all’opera ruspe, trattori e volontari che ha consentito di fronteggiare l’emergenza e di rompere l’isolamento delle contrade a nord di Sora. Un’attività intensa che ha visto un grande impegno e una grande solidarietà da parte degli “Angeli” della Protezione Civile di Sora che hanno portato aiuto ai bisognosi durante l’emergenza neve e ricevuto il plauso non solo da parte delle istituzioni ma anche dei cittadini.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

Commenti

wpDiscuz
Menu