11 aprile 2015 redazione@sora24.it
LETTO 4.207 VOLTE

86enne scappa di casa e finisce in una scarpata con l’auto. Salvo

Alle ore 21.00 circa di ieri presso la Stazione Carabinieri di Atina, una 50enne del luogo, ha denunciato che il padre convivente di anni 86, dopo aver manifestato tipici segni di chi ha perso la memoria, si è allontanato a bordo della propria autovettura senza fare più ritorno a casa.

Immediatamente è stato attivato il Piano Operativo Provinciale per le ricerche di persone scomparse con l’impiego di numerosi automezzi e personale dell’Arma, nonché di familiari dello scomparso, che si sono concentrati per le attività in una zona montuosa di Atina, dove l’autovettura Mercedes era stata segnalata per aver danneggiato due autoveicoli in sosta ed una cabina dell’Enel.

Poco dopo i militari operanti hanno rinvenuto in una scarpata adiacente la strada, in località Monte Prata di Atina, la Mercedes con la quale l’anziano si era allontanato. È stato fatto confluire in zona tutto il personale impegnato nelle ricerche dell’uomo al fine di attuare una battuta.

Alle ore 02.00 successive l’anziano è stato rintracciato, in buone condizioni fisiche, in un bosco adiacente mentre vagava in stato confusionale. Lo stesso, dopo le prime cure, è stato affidato ai familiari;

Commenti

wpDiscuz
Menu